IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.
SITO IN FASE DI AGGIORNAMENTO. SE SI RISCONTRANO ANOMALIE NEL LAYOUT PREMERE F5

FORUM VINTAGE/Recensioni

 E ORA UN PO` DI MAGIA! PARTE 1

 |  Lista discussioni  | 
Avatar
catgaby
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

01/03/2017 16:32:29
catgaby
voti annunci collezione forum
Intendevo chiedere se conviene cercare queste cose in portali di aste giapponesi (secondo regolamento , copioincolo: "Sono consentiti i link ad aste scadute di yahoo.jp come punto di riferimento per eventuali quotazioni") o in negozi specializzati giapponesi (senza fare nomi)
Avatar
hitomi
GVu > 10/02/12

voti annunci collezione forum

20/09/2017 17:37:43
hitomi
voti annunci collezione forum
Ciao! Scusa l`enorme ritardo nel rispondere, non avevo visto che c`erano stati altri interventi sul mio post!
Ti dico subito :
Scegliere tra aste o negozi specializzati in giappone dipende dalle opportunita` che si presentano e dalle disponibilita` di mezzi:mi spiego:è ovvio che , per quanto si tenga ad un pezzo, lo si cerchi al minor costo possibile.
I giocattoli nei negozi hanno un costo fisso, solitamente non proprio economico.
I giocattoli in asta hanno un prezzo variabile...di poco, ma variabile in ribasso o rialzo:anche se, trattandosi di giocattoli sulle maghette, attenditi sempre prezzi molto ragguardevoli.
Pertanto per la scelta tra le due opzioni, considera anche che:
cercare in un negozio nipponico ocmporta le spese di viaggio per il giappone oppure pagare un mediatore che acquisti per te:pertanto commissioni
Lo stesso dicasi per le aste giapponesi che possono essere puntate solo da residenti in giappone:pertanto, se non hai un amico che ti aiuti gratuitamente, anche in questo caso avrai commissioni a carico.
Quindi valuta il prezzo dell`oggetto ( fisso o variabile ) + costi di mediazione + spese di spedizione + eventuale dogana.
Ti consiglio di monitorare un pochino le aste per vedere grosso modo a che costi arrivano i pezzi che ti itneressano e poi prova a prendere info, tramite conoscenti o contatti i ngiappone per sapere che aria tira nei negozi:in base a questo, fai la tua scelta.
Non c`è molta differenza secondo me, pero` vale la pena ragionarci su`.
Un caro saluto!
hitomi


Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com
-