IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Recensioni

 Recensione DALTANIOUS DX POPY -ITALIA FRANCE

 |  Lista discussioni  | 
Avatar
galloresteok
GVu > 28/06/09

voti annunci collezione forum

26/05/2013 21:57:38
galloresteok
voti annunci collezione forum
DALTANIOUS DX POPY

In questa recensione mi limiterò a descrivere il modello Japan e quello Bandai Italia-France;
Produttore: POPY- quello ITALIANO è stato importato in Italia dalla Ceppiratti mitica casa che ha fatto felici tanti bambini come me.
Anno di produzione: 1979
Materiale: Metallo, plastica dura
Dimensioni della scatola circa 46x 34x 10 cm.
Accessori: Tre Blister Nel blister in alto a sinistra della scatola in polistirolo troviamo il deltfighter per la trasformazione del Daltanious, la spada piccola di antares doppi pugni sempre di antares, il maglio di antares, le lance rosse e lo scudo piccolo nell’altro blister sono presenti il connettore del Gumper, le armi nere del Gumper e le armi del Beralios nell’ultimo blister 15 missili per il modello Japan e 20 per quelli bandai Italia-Francia, troviamo inoltre la Spada grande infuocata lo scudo rosso grande e la balestra.
Completano questa meraviglia il Manuale a colori per il modello Japan e le card in cartoncino con i nemici raffigurati sempre a colori e per quello Bandai Italia-France il Foglietto esemplificato per e come effettuare la trasformazioni.
Valore medio sul mercato Italiano: quello Japan 1300 per un MIB 850/900 per uno completo in ottime condizioni mentre quello Italia-France 500/600 euro ultimamente qualcosa di più.
Reperibilità: Non difficilissimo da trovare, ma trovarlo MIB non è cosa facile.

La versione Italia-France è arrivata in Italia nei primi anni ’80 è identica in tutto e per tutto alla versione in scatola Giapponese. In pratica si differenziano da pochi elementi, ovvero, la scatola Italiana è senza vetrinetta e senza sottoscatola, e il libretto delle istruzioni in quello japan è a colori e ben rifinito, nell’altro un po’ misero, un foglio in bianco nero.

Tutti e tre i robot che compongono il Daltanious per il jappo e per il Daltanius Italia troviamo i vari idiomi ANTARES, GUMPER e BERALIOS per la versione Jappo e per quella Italia (Gamper, Atlaus e Belalius) tutti sono marchiati made in Japan con le loro rispettive sigle (PB-81;GB-01;GB-02), ma in quelli Jappo in più sono presenti le scritte pressofuse MADE IN JAPAN.
Purtroppo è stato svalutato con le troppe versioni create ma per me resta il NUMERO 1 di tutti i DX.
I difetti per entrambi i DX, ma come d`altronde in tutti i modelli in cui i singoli componenti si uniscono per formare i/il Robot sono le scromature in varie parti. Nel caso del Daltanious troviamo l’antares che una volta montato ha le gambe scromate all’interno, il beralios qualche scromatura all’interno e causa il maneggio si scolorisce anche la coda, l’unico elemento forse più resistente è il Gumper in quanto l’interno essendo costituto in plastica dura difficilmente viene deteriorato.

E’ uno dei primissimi Dx che ho acquistato, poi non mi sono fermato più, mi manca quello BLACK anche se qualcuno degli utenti di GV già ce l’ha, beati loro, ma prima o poi sarà mio.
Avatar
galloresteok
GVu > 28/06/09

voti annunci collezione forum

26/05/2013 22:15:11
galloresteok
voti annunci collezione forum
Come di vede dalle ultime due foto la prima Antares privo di segni della trasformazione e con scritte pressofuse MADE IN JAPAN l`altro ha chiaramente i segni della trasformazione e non ha le scritte MADE IN JAPAN. Mi spiace non poter aggiungere altre foto ma spero si capisca anche dalla sopracitata recensione.






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-