IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Recensioni

 Recensione FANTANAUTI GIG, "I supremi guerrieri della Metamorfosi"

 |  Lista discussioni  | 
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 21:57:23
Roboto1980
voti annunci collezione forum
Nel 1985 il filone "Sword&Sorcery", nel settore giocattolifero, era probabilmente al suo apogeo. Dall`uscita del film "Conan il Barbaro" in poi, il mondo dei giocattoli aveva attinto a piene mani da questo universo. Basti citare i Masters of the Universe, senza dimenticare altre serie meno note (ma non meno ricche di fascino), come Blackstar o i Cosmo Crass. Muscolosi individui muniti di spade illuminate, combattevano le forze del Male nei nostri mondi fantastici che trovavamo modo di esplorare attraverso fumetti, cartoni ed action figures delle serie più disparate.

In un paese della provincia di Ravenna, intanto, un bambino di 4 anni andava spesso a giocare a casa del vicino più grande (9 anni). Quel bambino era semplicemente rapito da un robottino bianco con dettagli rossi di proprietà di quel vicino, era alto una quindicina di centimetri, dal look spaziale e dagli arti rimovibili ed intercambiabili con un sistema di calamite....era davvero spassosissimo. Chissà che roba era, chissà se si trovava ancora nei negozi. Si, coi MOTU ci giocava quel bambino, aveva il suo "idolo" nell`eroe buono He-Man che in quel periodo era forse il suo giocattolo preferito.....Ma quel robottino spaziale bianco a calamita dell`amichetto "grande", era davvero troppo FIGO.

E fu così che dalle parti di Sesto Fiorentino, "nel paese delle meraviglie" di GiG, qualcuno pensò di proporre una nuova linea di giocattoli, che unisse l`ambientazione "Sword&Sorcery" tanto in voga al sistema calamitato che aveva mietuto successi con Force Commander e affini. Il mercato dei giocattoli in Italia era in pieno fermento, fu così che GiG decise di produrre autonomamente (su licenza Takara) i "FANTANAUTI", che presentava in grande stile sulle celeberrime pagine di Topolino come "I Supremi Guerrieri della Metamorfosi".


Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:04:32
Roboto1980
voti annunci collezione forum
TOTILA

Per il nome dell`eroe "buono" della serie GiG non diede sfogo alla fantasia, ma andò a pescare dai libri di storia il nome di un antico Re Ostrogoto.....Totila appunto. Il perchè non si sa. Lo avessero chiamato Teodorico, almeno, qui a Ravenna sarebbe andato a ruba....ma tant`è.

Totila si presenta con tutti i suoi accessori alloggiato in un bel polistirolo.Ha un body arancione, stile sollevamento pesi, con stivali e bracciali ai polsi dello stesso colore. Fosse stato biondo e non castano il nostro Totila, avresti detto che è He-Man che va a fare ginnastica, tanto è simile il volto. Il suo "simbolo" è un teschio umano munito di canini abnormi, quasi da smilodonte. Lo troviamo sulla cintura, sullo scudo, sugli spallacci....e più avanti lo troveremo pure sulla corazza del suo fido destriero. Il suo piccolo arsenale è composto da armi bianche (una lunga spada ed un`accetta a doppio taglio, entrambe cromate) e da lancio (una balestra nera, con apposito aggancio adatto al braccio di Totila, che spara i missili gommati "standard" dei Micronauti).Non manca l`equipaggiamento per la difesa....troviamo infatti un bellissimo scudo cromato, un elmo "alato" da battaglia in plastica morbida e due fichissimi spallacci raffiguranti un teschio, uniti tra loro da una catena con al centro un medaglione che campeggerà sul petto del nostro eroe di plastica. Gli snodi, oltre a quelli in corrispondenza dei magneti, sono in corrispondenza delle ginocchia e dei gomiti e forniscono a Totila una mobilità discreta per un personaggio di questo tipo.....ma, vi prego, se volete cercare pose spettacolari cercate pure altrove. Sulla cintura, sulla sinistra, troviamo anche un forellino rettangolare che può fungere da alloggiamento per la spada. Sul retro , poco sopra il fondoschiena troviamo il marchio "GIG 1984".
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:09:41
Roboto1980
voti annunci collezione forum
WISCID

Wiscid....questo il nome del villain della serie.....bah. Forse a forza di vedere e rivedere "Conan il Barbaro", gli ideatori di questa linea erano convinti che il perfetto "cattivo" dovesse avere ampie affinità col mondo dei rettili. Con un pò di fantasia (ma credo nemmeno troppa), mi immagino che si sia voluto giocare con la parola "viscido" (come la pelle dei serpenti...o dei draghi) per trovare in nome a questo personaggio. Anche lui come Totila si trova alloggiato con tutti i suoi accessori in un candido polistirolo....che lo avrà conservato per voi perfettamente com`era nel 1985 quando uscì dai cancelli della GiG, se avrete la fortuna di trovarne un esemplare mai giocato.

Veniamo all`aspetto esteriore.....Un pò Kojak, un pò Bruto, forse anche un pò Thulsa Doom, il viso di questo personaggio fatica a trovare la sua personalità. Direi che è decisamente uno dei villain più "sfigati" che abbia mai visto. Per fortuna indossa una bella armatura a scaglie verde smeraldo con bracciali e gambali neri, che restituisce un pò di decoro alla sua aura di "cattivo" della situazione. Gli accessori anche qui non mancano.....possiede molte armi, tutte dorate, cioè una spada con la lama ondulata come quella di un pugnale kriss, una mazza ferrata a catena, un forcone a tridente di Luciferina ispirazione, e pure un pugnale corto.Per non essere da meno di Totila, ha pure lui la balestra nera per lanciare un pò di missili gommati verso il petto del Re degli Ostrogoti. Il suo stendardo da battaglia raffigura una specie di rettile, forse un serpente, con un corno al centro della testa. Lo vediamo campeggiare sullo scudo dorato e pure l`elmo, di colore verde, incorpora due occhi animaleschi ed un unico corno centrale.Completano il "corredo" di Wiscid due bracciali con placche dorate, separati tra loro, che faremo indossare al nostro Wiscid incastrandoli ai suoi bicipiti. Giunture come Totila, istruzioni idem.....non statele a cercare, non esistono. Marcato "GIG 1984" sulla base del collo.
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:18:18
Roboto1980
voti annunci collezione forum
URAGAN

Destriero di Totila, questo fiero unicorno macrocefalo (forse robotico, o meccanico....) si presenta a noi in un box esternamente quasi identico a quelli dei due Fantanauti appena esaminati, solo un po` più stretto. L`imballo interno, invece, è in plastica semi/rigida anzichè in polistirolo. La plastica fa il suo sporco lavoro, tuttavia fornisce all` insieme un aspetto leggermente più dozzinale. Nei vani del box troviamo alloggiati il corpo di Uragan, la testa, la cosa, le zampe, le rotelle ed i relativi perni per la modalità "carro".

Gli altri accessori, ovvero la sella/corazza, i lanciamissili ed i missili stessi li troveremo alloggiati sotto, dentro ad un sacchettino di plastica trasparente chiuso con un pezzetto di scotch. A differenza di Totila e Wiscid, Uragan è munito di un foglietto istruzioni anch`esso non men che dozzinale, che spiega come effettuare il montaggio delle varie parti e come "fondere" il nostro Uragan col suo amico Totila.

Vedere una figura equina come "cavalcatura" non è una novità nel mondo dei magnetici, basti pensare ad Antares, Oberon e compagnia bella.....qui se vogliamo l`effetto "centauro", quando si uniscono Uragan e Totila, è accentuato dal fatto che dal busto in su Totila sia un umano vero e proprio e non un robot/androide. I lanciamissili sono sui lati del petto del cavallo e non a metà del corpo come sui classici destrieri dei Micronauti. La sella/corazza porta l`insegna di Totila col teschio dai lunghi canini posto su entrambi i lati. Uragan con tutto il suo armamentario vuole forse apparire più aggressivo di un cavallo dei Micronauti Magnetici, ma il risultato a mio avviso non è molto felice. L`impressione è infatti quella di una figura equina appesantita e tozza, molto meno armonica. La coda la definirei semplicemente ridicola. Le zampe appaiono corte rispetto al resto della figura, forse il risultato è più accettabile montando le ruote nere, basse e massicce....un pò come immaginerei quelle di una catapulta o di un`altra macchina da guerra medievale.

Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:25:08
Roboto1980
voti annunci collezione forum
VENEFIC

Ed eccoci giunti a Venefic, cavalcatura di Wiscid, "ultimo ma non ultimo" di certo tra i Fantanauti che vi ho presentato. Venefic è infatti forse a suo modo la figura più originale ed innovativa della serie. Ci troviamo infatti dinnanzi ad un drago vero e proprio, non al solito, banale e scontato cavallo. Per tutto quel che riguarda l`imballo troviamo la stessa situazione vista con Uragan, uniche differenze: Venefic dispone di due lunghe ali draghesche al posto della corazza ed in un paio di briglie grigie da posizionare sul suo spaventoso muso. Briglie che nelle mie foto non vedrete, ma...abbiate pietà, il loro montaggio mi appare abbastanza rischioso ed invasivo, vorrei evitare di combinare guai.

Con Uragan non c`è confronto a mio modo di vedere, Venefic stravince su tutta la linea.....innanzitutto è davvero unico nel suo genere e, pur mantenendone il concetto, appare solo come un lontano parente dell`universo Micronauti magnetici laddove Uragan appare più come una malriuscita scopiazzatura. Inoltre tutte le proporzioni sono a mio avviso più azzeccate e le rosse ali, unite a quella feroce bocca spalancata riescono davvero a rendere l`idea di un drago minaccioso e potente. Per un villain "sfigato" come Wiscid, Venefic è persino troppo.....macchè....no, no.....non se lo meritava. Anche l`ibrido che si crea con la fusione tra i due ha un bellissimo aspetto....peccato solo che le braccia di Wiscid siano in posa praticamente obbligata, incastonate quasi tra le ampie ali ed i verdi lanciamissili.

Sottolineo: le mie opinioni puramente estetiche sui Fantanauti sono puramente ironiche, si trattava di una linea per bambini senza alcuna pretesa di apprezzamento da parte di adulti......diciamo che scherzarci sopra è un modo per "giocarci" ancora una volta, dopo quasi trent`anni!


Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:33:50
Roboto1980
voti annunci collezione forum
VARIANTI

Parlare di varianti su una serie composta da QUATTRO pezzi, può risultare ridicolo.....infatti dei Fantanauti non sono ancora state trovate varianti.Tutto quello che ho scoperto, l`ho visto coi miei occhi, osservandone i box uno a fianco all`altro nei miei armadi. E` una piccola, se vogliamo chiamarla così, variante a livello di box. Le piccole foto incorniciate sui lati delle scatole di Totila e Wiscid appaiono di due tipi:

Tipo 1: Le foto sono di dimensioni leggermente maggiori e la loro cornice corrisponde praticamente al margine del box.

Tipo 2: Le foto sono le stesse e con le stesse proporzioni.Tuttavia sono state sensibilmente rimpicciolite e tra la loro cornice ed il bordo della scatola passa più "aria".

Le gambe di Uragan sui box (e nelle pubblicità dei giornalini) appaiono arancioni, mentre in realtà sono grigie. Probabilmente quello forografato è un prototipo....poi forse lo hanno riguardato e si sono detti "Con quella testa fatta di placche metalliche e i fucili posti ai lati del petto, Stridor lo abbiamo copiato già abbastanza, almeno le gambe coloriamogliele di grigio."
Lo stesso dicasi per le ali di Venefic, che sui presunti prototipi avevano il dorso viola/fucsia mentre negli esemplari poi prodotti sono completamente rosse.

Vi lascio qualche foto con cui cerco di evidenziarvi (meglio che con le parole), le piccole differenze grafiche tra le due tipologie di box....
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/05/2013 22:49:33
Roboto1980
voti annunci collezione forum
I FANTANAUTI FURONO GIOCATTOLI MEDIOCRI ?

GiG coi Fantanauti prese un granchio. Questo lo dice la storia. I magnetici fantasy autoprodotti "ballarono una sola estate", quella del 1985. Nel 1986 sparirono dai negozi (o almeno da quelli dove erano riusciti a venderli) e dai cataloghi GiG.
Già il fatto che la linea dopo soli quattro personaggi fu interrotta, parla da solo....ma anche la relativa facilità con cui si potevano trovare tra le rimanenze dei negozi di giocattoli negli anni a seguire non è un "indizio" da meno.

Eppure i giocattoli si presentavano bene, le pubblicità su Topolino erano fighe, Totila e Wiscid immersi nei loro polistiroli trabordanti di accessori luccicanti erano davvero una meraviglia per gli occhi di un bambino. Cosa non andò?

Chiaramente si viaggia per supposizioni.....Innanzitutto i Fantanauti erano una linea di giocattoli piuttosto CARI. Il prezzo di 23.500 lire delle due figure "umane" non era infatti assolutamente popolare nel 1985. Ti ci compravi TRE Masters of the Universe....o un` Auto-Robot Diaclone, giusto se volevi cambiare genere....e ti rimanevano pure 4/5 gelati di resto.

Non bisogna sottovalutare la questione-box. Nel 1985 praticamente tutti i giocattoli di tipo "action figure" e robotici erano venduti in scatole a blister o comunque "con finestra" dove il contenuto era visibile e il genitore poteva quasi "toccare con mano" quel che acquistava senza bisogno di aprire la scatola. Pensiamo ai Diaclone, ai Motu, ai vari Bestioids, Big Jim, Takatoku...Inoltre l`assenza di una qualsivoglia box-art forse rendeva il giocattolo meno attraente agli occhi del bambino, fra i tanti esposti nelle meravigliose e ricche vetrine dei negozi di giocattoli di quell`anno. Anche gli Zoids, per dirne una, erano venduti in box privi di finestre....ma le foto sulle scatole, dei giocattoli esposti in quei diorami a rappresentare chissà quale pianeta, rendevano il tutto più misterioso ed affascinante. Per le scatole dei Fantanauti nulla di tutto ciò, solo fredde foto fatte in studio ai giocattoli nudi, senza nemmeno un banale diorama. La grafica era almeno azzeccata nei colori, gli abbinamenti di verde, giallo e arancio paiono tuttora ben equilibrati.

Non vi fu uno straccio di cartone o fumetto (nemmeno autoprodotto) a sostegno della serie, la storia dei Fantanauti era totalmente ignota....questo oggi ce li può far apparire forse ancora più affascinanti, ma allora? Quante nuove serie di giocattoli potevano pensare di "sfondare" in Italia senza il dovuto traino di una serie televisiva o di una striscia su qualche giornaletto?

E poi.....tutti quegli accessori di cui erano dotati Totila e Wiscid servivano veramente per rendere il giocattolo più desiderato e godibile agli occhi del bambino o era solo un modo per giustificarne il prezzo tutt`altro che economico?

Non penso che con l`insuccesso commerciale dei Fantanauti c`entri molto la qualità costruttiva (direi comunque quasi penosa, per non parlare delle verniciature, che si scrostavano solo a guardarle), quella magari l`avrebbero pagata cara più in là nel tempo, se la linea fosse sopravvissuta.....
Molto probabilmente pagarono anche errori di progettazione. La sinergia tra figure umane e destrieri, ad esempio, è di pessima realizzazione e lascia poco spazio per il movimento delle figure "ingessando" le possibilità di gioco e i loro movimenti

Molto probabilmente basta solo dire che queste figure non furono abbastanza note, riconoscibili e carismatiche per incontrare il desiderio di possederli dei bambini di allora.

Per quanto mi riguarda, io fui tra quelli che li apprezzarono. Dopotutto le figure umane interagivano fantasticamente tra loro e pure coi "Nuovi Micronauti" nei negozi allora, dando la possibilità di "creare" eroi-cyborg in bilico tra il Medioevo ed il futuro.....potete vedere un paio di foto sotto, con cui mi sono divertito a creare due esempi. Forse mi piacquero anche perchè mio padre, maestro del fai-da-te, era bravissimo a ripararmeli ogni volta che si staccava dalle braccia uno di quei maledetti magneti (filettati da cani).
Oggi li trovo forse ancora più belli....dei magnetici davvero diversi dai soliti robot da esporre in vetrina, belli armati, con i loro fighissimi accessori cromati.
Mi rammarico ancora del loro insuccesso, malgrado tutti i loro difetti a mio parere i Fantanauti avevano un notevole potenziale come personaggi e cavalcature da produrre.......così, senza cartoni e fumetti, l`unico limite per definire cosa poteva stare bene nel loro universo, era la fantasia.
Avatar
Cinobara
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

31/05/2013 01:05:05
Cinobara
voti annunci collezione forum
Ottima recensione, molto curata!Bravo.
A (ri)vederli cosi` mi sembrano piu`belli, piu` interessanti....
Quando ero piccolo non me li filavo de pezza(come si dice a Roma)...
Avatar
Baboya
GVu > 05/10/12

voti annunci collezione forum

31/05/2013 13:15:43
Baboya
voti annunci collezione forum
Complimenti per la recensione e grazie per una serie di informazioni che non conoscevo!
Avatar
nicorobot
GVu > 04/07/11

voti annunci collezione forum

31/05/2013 16:25:56
nicorobot
voti annunci collezione forum
bravo, recensione davvero bella e completa!
questa linea ha lasciato così poco il segno, almeno per me, classe 76, che li avevo completamente rimossi prima di rivederli su questo sito!
voto positivo!
Avatar
ConteDDracula
MODERATORE
GVu > 23/01/04

voti annunci collezione forum

31/05/2013 16:54:17
ConteDDracula
voti annunci collezione forum
Recensione, foto, soggetti... tutto molto bello. Non sapevo dei box varianti (ho posseduto un solo mib e solo un paio di loose, quindi impossibile che me ne accorgessi) e condivido appieno le deduzioni e le considerazioni.
La cavalcatura di Totila poi, guadagna in modalita`centauro.
Mentre lo stesso Wiscid, combinandosi con Venefic, guadagna nel complesso in modalita`centauro.
Per cui se io li avessi (nuovamente) e stavolta con destriero, non ti nascondo li esporrei proprio cosi`... perche`combinati meritano davvero!
Ricordo nell`85 come fosse oggi, che a scorrere velocemente una grande vetrina di un negozio immenso (talmente grande il cui eco, malgrado sia degli anni 80, se ne parla ancora in internet: Odorino, p.zza lala, Napoli) vidi quasi come copia dei masters questi due, ed uscii da li`con un (indovinate?) transformer. A saperlo, visti i prezzi delle cavalcature ora, ma me ne sarei comprate almeno una decina...
Complimenti per gli oggetti e per come li hai recensiti.
Avatar
Abbs
GVu > 24/01/10

voti annunci collezione forum

02/06/2013 01:20:14
Abbs
voti annunci collezione forum
ciao! che bella questa recensione sui Fantanauti ci voleva!!! io ero uno di quelli che li aveva comprati! ma avevo trovato solo Totila in un negozietto che vendeva anche materiale scolastico. a me piacevano molto ma avevo delle difficoltà nel giocarci nel senso che l`armatura sulle spalle non stava mai su, ma magari era un problema solo del mio Totila. poi nel tempo ci ho giocato così tanto che l`ho disintegrato.
anche secondo me Venefic è il migliore e lo trovo proprio un bellissimo giocattolo! uno tra i più bei calamitati di sempre. piacerebbe averlo anche a me, come del resto anche tutti gli altri.
complimenti ancora! me la sono proprio gustata!

Avatar
ateneorobot
GVu > 17/11/09

voti annunci collezione forum

04/07/2013 09:12:21
ateneorobot
voti annunci collezione forum
che bella recensione Roboto, non ho mai conosciuto bene questa linea ma è stato divertente leggere...hanno un loro fascino!
Avatar
alexv79
GVu > 27/08/03

voti annunci collezione forum

04/07/2013 11:05:36
alexv79
voti annunci collezione forum
Bellissima recensione, complimenti!
Avatar
gv73ap
GVu > 15/02/12

voti annunci collezione forum

04/07/2013 15:58:01
gv73ap
voti annunci collezione forum
Che te lo dico a fare...
Le differenze nelle immagini dei box sono le stesse anche per Uragan e Venefic?
I miei sono così...
Avatar
ottoperotto
GVu > 11/01/10

voti annunci collezione forum

11/07/2013 13:10:24
ottoperotto
voti annunci collezione forum
recensione molto molto bella e curata ... !!! complimenti !
8
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

12/07/2013 16:56:26
Roboto1980
voti annunci collezione forum
Grazie a tutti coloro che hanno espresso il loro gradimento per questa recensione!

@gv73ap: nella mia personale casistica, 3 cavalcature su 3 hanno le foto piccole, proprio come le tue.A sto punto credo che mi tornino pure i conti sulle marchiature.....appena posso integro con qualche elemento che aiuti a fare un`ipotesi credibile su queste differenze a livello di box.
Avatar
gv73ap
GVu > 15/02/12

voti annunci collezione forum

12/07/2013 19:40:06
gv73ap
voti annunci collezione forum
Grande!
Avatar
momello
GVu > 03/12/09

voti annunci collezione forum

12/07/2013 22:59:30
momello
voti annunci collezione forum
Bravissimo!
Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

30/07/2013 11:21:15
Roboto1980
voti annunci collezione forum
Listino prezzi GiG primavera `85 con prezzi di vendita dei Fantanauti e, per raffronto, dei "Nuovi Micronauti"
Avatar
gv73ap
GVu > 15/02/12

voti annunci collezione forum

30/07/2013 12:59:10
gv73ap
voti annunci collezione forum
Bellissima chicca! Spettacolari le descrizioni! Totila il figlio dell`acqua! Wiscid nato ai serpenti! ma la più bella... VENEFIC IL CAVALLO DI WISCID

Avatar
Roboto1980
GVu > 18/08/10

voti annunci collezione forum

21/08/2013 14:04:27
Roboto1980
voti annunci collezione forum
Aggiungo immagini delle istruzioni. Come credo di aver detto in precedenza, Totila e Wiscid nascono orfani di tali appendici, quindi le si possono trovare solamente allegate alle cavalcature Uragan e Venefic.

Notare i disegni molto dozzinali, soprattutto nelle immagini in cui vengono raffigurati Totila e Wiscid in versione "centauro"...un elemento in più che ci fa notare come, nonostante il coinvolgimento di due nomi importanti come GiG e Takara, il "progetto Fantanauti" adottasse soluzioni piuttosto semplicistiche (che chiamerei in questo caso quasi caserecce) a tutti i livelli
Avatar
Mint Tulip
GVu > 04/02/10

voti annunci collezione forum

10/09/2013 14:56:16
Mint Tulip
voti annunci collezione forum
Bellissima recensione!
Avatar
omar1868
GVu > 20/01/13

voti annunci collezione forum

06/10/2013 11:39:16
omar1868
voti annunci collezione forum
Grazie a questa splendida recensione sono riuscito a catalogare dei pezzi loose ritrovati in un mercatino. Erano giorni che tentavo di capire cosa fossero.
Avatar
queen
GVu > 20/09/08

voti annunci collezione forum

23/11/2013 16:35:14
queen
voti annunci collezione forum
veramente complimenti, recensione stupenda






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-