IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Recensioni

 Recensione Realtà del giocattolo e la mia città...

 |  Lista discussioni  | 
12/03/2019 01:14:13
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

Ma dimmi, questa tua attitudine alla lapidazione è frutto di un perido di studio in un monastero Shaolin ? Oppure anche tu sei un comune mortale con qualche scheletro nell`armadio ?



no è che ha il senso dell`umorismo di uno che gli han regalato schiaffi per natale

@tracian

Eh, pastrocchio... I miei scheletri sono stati tutti accuratamente sciolti nell`acido


si ma tu ti sei sbagliato usando il lisergico

dai ragazzi siamo stati tutti bambini e chi più, chi meno, tutti abbiamo fatto qualche cavolata....ma son cose da poco

amicicci
12/03/2019 07:15:16
Avatar
unthend (dal 09/05/15)
voti annunci collezione forum

...già, bei tempi quando se il tuo amico arrivava in bici di corsa dicendo "son riuscito a craccarlo" non intendeva che era riuscito a riprodurre una ricetta culinaria ...
12/03/2019 11:15:27
Avatar
pastrocchio (dal 03/04/09)
voti annunci collezione forum

... c`è sempre un limite in tutte le cose...
Negli hanno 80 con la diffusione dei videogames su Amiga e C64 sono comparse decine di negozi attrezzati nella copia dei giochi e alcuni, da semplici clienti partecipavano per ottenerli e scambiarli con gli amici, a volte si cambiavano giochi rimettendoci anche i supporti floppy

Sicuramente è una pratica illecita ma di certo con un peso inferiore rispetto allo spaccio piuttosto che altro...

I soldi li facevano quelli del negozio e comunque, tra i clienti c`erano Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza che si fermavano per ritirare il loro pacchettino per i figli.

Alla fine il negozio ha chiuso perchè i proprietari avevano ordinato alla Philips di Monza un lotto di migliaia di monitor a colori RGB compatibili, venduti ma mai pagati al fornitore.

Piazzati i monitor con i relativi Amiga500 sono spariti con il malloppo, serranda chiusa e via.

Capita la lezione, ora lavoro nel settore dall`altra parte della barricata.

E comunque ricordo e racconto per non commettere gli stessi errori, e accetto con il giusto equilibrio chi volesse confrontarsi e soprattutto insegno alle nuove generazioni il rispetto dei diritti d`autore

Infatti, proprio ieri ho concluso un corso di Coding ai bambini di 5 elementare dove il rispetto, la collaborazione e la creatività sono alla base

30 ore di insegnamento senza scopo di lucro solo per loro basato sul metodo Agile e le 4P del Creative Learning

Le 4P sono le iniziali dei quattro pilastri del Creative Learning, in sintesi:
PROJECT: Fai tuo il Progetto, imparerai meglio;
PEERS: Collabora e condividi la tua esperienza con gli altri;
PLAY: Gioca, divertiti, prova e sperimenta per tentativi ed errori senza aver paura di sbagliare;
PASSION: la Passione è il motore che permette di superare le difficoltà e affrontare le sfide senza paura.

Sicuramente sono andato fuori OT quindi chiudo e torno nell`oblio del mio silezio

Amici
12/03/2019 12:51:03
Avatar
orguss23 (dal 18/04/02)
voti annunci collezione forum

Identico scenario successo non lontano da me.
Uguale anche nei particolari e nei frequentatori, a partire dai primi anni 80.

Negli anni 90, un`azienda concorrente dei dintorni, fece in modo, probabilmente sporgendo regolare denuncia,
che una mattina si presentassero un paio di signori in borghese (venuti da fuori provincia) richiedenti
come tutti una copia di un programma (non penso si trattasse di giochi in quel caso).

Il risultato, stando alle voci, fu un verbale di 850 milioni di lire.
A cui ne seguì un secondo di 250 e la chiusura temporanea dell`attività.
Cui seguì una riapertura sotto altra dicitura (classico) ma fondamentalmete continuando
il solito commercio.

Poi ho saputo altri retroscena da gente più informata, cmq mi fermo qui perchè son cose delicate.
Il titolare in ogni modo è vivo e vegeto e non è andato in galera,
essendo basilarmente un maneggione sia in termini di commercio sia di intrallazzi.

Si potrebbe parlare in questo caso di uso della legge per vendette personali, se come si racconta, tutto partì per iniziativa di un`altra azienda che era ostacolata, forse, nella vendita del software originale.
In ogni modo come ha detto pastrocchio gente in divisa del luogo ci si riforniva regolarmente.
12/03/2019 13:08:24
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

il bello è che quello di cui parlavo riapriva con lo stesso nome e sempre vicinissimo da dove era..lo trovavano sempre...
12/03/2019 16:18:47
Avatar
Haran70 (dal 10/06/04)
voti annunci collezione forum

A proposito di software, giochi et similia, sempre a Monza, c`era il Bit84, praticamente un privato che a casa sua aveva aperto una rivendita di giochi di importazione e non, soprattutto dal Giappone, mi era capitato di andarci con mio padre, perchè cercavo un gioco stile anime Jap, ma non lo trovai, però per il resto aveva tantissima roba... un stanza pieni di giochi.. da far girar la testa... per tutte le piattaforme e per tutte le tasche!

12/03/2019 16:24:28
Avatar
pastrocchio (dal 03/04/09)
voti annunci collezione forum

... anche in centro a Monza, vicino all`Arengario c`era un negozio di videogames ...

Bit84 stampava un elenco di giochi disponibili che distribuiva davanti all`uscita delle scuole
12/03/2019 18:05:11
Avatar
pastrocchio (dal 03/04/09)
voti annunci collezione forum

... Come dimenticare il mitico "FLOPPERIA" di Milano ...
13/03/2019 01:30:06
Avatar
Tracian (dal 18/04/02)
voti annunci collezione forum

@pastrocchio - Adesso però ti becchi anche i complimenti (visto che non sono solo inacidito?), e di cuore.

L`appunto te l`ho fatto proprio perché chiaramente il bambino che duplica un gioco su audiocassetta non era niente, ma ho ben presente chi, con i floppini duplicati da ragazzini pagati in giochi, ci si è comprato le ville, lo yacht e un bel po` di altre cose. Con quelli no, proprio non riesco ad avere compassione o pietà.

E poi, naturalmente, c`è la storia della casa editrice di riviste di videogiochi che faceva tantissime prediche contro la pirateria... e con un altro marchio pubblicava intanto dozzine di rivistine su cassetta con roba piratatatissima.
13/03/2019 11:49:24
Avatar
pastrocchio (dal 03/04/09)
voti annunci collezione forum

@Tracian
Non ho mai pensato ad un attacco personale fine a sè stesso
Ti ringrazio per i complimenti, diciamo che mi sono evoluto ...

Per quello che riguarda gli editori...
Divoravo Zzap! e in seguito TGM

Ho ancora uno Zzap! del 1990 n°51

Non ho mai capito la relazione tra Zzap! e la pubblicità della catena SOFTCenter della Leader con il claim "Qui si trovano SOLO giochi originali!"

Ma anche CIRCE, FLOPPERIA, CBS ...

...solo pubblicità ?

E le riviste con audiocassetta per C64 disponiili in edicola, dove su ogni cassetta si trovavano 6-8 giochi completi e non demo ?!



13/03/2019 13:20:27
Avatar
HORNETROID (dal 29/04/14)
voti annunci collezione forum

Le riviste?A carrettate!Tipo Load`nRun e da un lato Commodore, dall`altro Sinclair!
Ora la Sony ha annunciato un servizio in abbonamento x giochi online, Nintendo e Microsoft sono sulla stessa lunghezza,
Google sta x lanciare la sua prima console...così fine dei giochi su blu ray, cd rom ecc., tutto online e via attività che chiuderanno, gente a casa e senza internet ti attacchi!Personalmente, da uno che i videogame li ha visti nascere mi viene schifo!E se la Ps5 sarà uno scatolino senza lettore solo x giochi in rete beh, addio Sony!
13/03/2019 13:47:23
Avatar
Tracian (dal 18/04/02)
voti annunci collezione forum

@pastrocchio - E` un discorso fatto più volte da chi all`epoca ci lavorava... Leader finanziava le riviste per fare promozione ai giochi (senza pretendere voti gonfiati: quelli sono arrivati con i maneggi sottobanco della gestione post-Di Bello, e successivamente in tutte le riviste quando è iniziata l`era Playstation). L`editore prendeva anche pubblicità di terzi, come è normale.
Meno normale che dall`altra parte della strada ci fosse l`impianto dove, come dicevo, duplicava le cassette con i giochi craccati da Piersoft, 2703 e compagnia bella per venderle sotto un altro marchio.

Che io sappia (all`epoca conoscevo dei redattori) chi lavorava nelle riviste "ufficiali" non sapeva niente del lato pirata - e naturalmente veniva pagato praticamente nulla in cambio di lavoro superqualificato, almeno dal lato tecnico.

Poi tieni conto anche che i distributori di hardware Commodore e Sinclair (in tutto il mondo, mica solo in Italia) spesso finanziavano di nascosto i pirati perché più giochi gratis giravano, più i ragazzi erano motivati a comprarsi "il compiuter" o più tardi "la consolle che va con i ciddì".
13/03/2019 14:13:04
Avatar
pastrocchio (dal 03/04/09)
voti annunci collezione forum

Il meccanismo sulla relazione tra software / PC / Console mi è noto...
Mi era rimasto il dubbio sulle riviste e gli esercizi commerciali con il claim "Qui si trovano SOLO giochi originali!"

Comunque stiamo inquinando il post di Haran70 con un OT, a mio parere interessante, apriamo un post tutto suo ?
Abbiamo altra benzina da buttare sul fuoco ?

13/03/2019 17:13:49
Avatar
OBERON_71 (dal 19/08/13)
voti annunci collezione forum

@Comunque stiamo inquinando il post di Haran70 con un OT, a mio parere interessante, apriamo un post tutto suo ?



GRAZIE PASTROCCHIO ! PENSO ANCH`IO CHE STIAMO USCENDO DAL POST !
13/03/2019 21:10:17
Avatar
HORNETROID (dal 29/04/14)
voti annunci collezione forum

Penso anch`io che sia.un argomento interessante, vale la pena aprire un post a sé. Pastrocchio o Tracian a voi l`onore (se ne avete voglia).
13/03/2019 21:48:10
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

E poi, naturalmente, c`è la storia della casa editrice di riviste di videogiochi che faceva tantissime prediche contro la pirateria... e con un altro marchio pubblicava intanto dozzine di rivistine su cassetta con roba piratatatissima.



ecco, questo è un bel punto..so che siamo pesantemente ot ma fa lo stesso....

le riviste tipo gogames tra le altre cose ogni tanto pubblicavano versioni per home computer dei più famosi coin op tipo ghost `n goblin...mi ricordo per c-16 si chiamava zombie...spesso cambiavano solo qualche scritta interna alla schermata ma tutto il resto era identico...
e questo è solo un esempio su centinaia se non migliaia di titoli
13/03/2019 22:34:36
Avatar
HORNETROID (dal 29/04/14)
voti annunci collezione forum

Themycia mi fai sentire una cacca!Esisteva una versione di Ghost `n goblins x C 16?!Azz se cado dal pero!Mai avuto il 16 ma é strano che gli amici che lo possedevano non ne abbiano fatto cenno all`epoca, era uno dei titoli più quotati in assoluto! Non si finisce mai di imparare!
15/03/2019 15:16:59
Avatar
Haran70 (dal 10/06/04)
voti annunci collezione forum

Facendo un bilancio sommario, a distanza di un mese dall`apertura di questo post, ho avuto un riscontro direi ottimo, questo grazie a tutti Voi!!

Vi ringrazio per il Vs. sostegno, supporto... davvero prezioso!

Senza di Voi questa post sarebbe ZERO!

Grazie ancora di cuore!



17/03/2019 23:23:37
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

Themycia mi fai sentire una cacca!Esisteva una versione di Ghost `n goblins x C 16?!Azz se cado dal pero!Mai avuto il 16 ma é strano che gli amici che lo possedevano non ne abbiano fatto cenno all`epoca, era uno dei titoli più quotati in assoluto! Non si finisce mai di imparare!



te lo do sicuro al 100% e se possibile anche di più.....solo che finivi il primo livello e finiva il gioco
del resto era su una cassetta tipo gogames insieme ad altri giochi.....probabilmente con più spazio avrebbero potuto metterci tutto il gioco o almeno altri quadri....poi non so se l`avessero mai fatto originale....

purtroppo quasi tutte le vecchie cassette si sono disperse nel tempo
17/03/2019 23:30:13
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

racconto del mio compagno...
la domenica mattina era il giorno che andava in edicola a vedere che riviste c`erano...all`epoca oltre go games c`era c-16/msx e altre, diciamo minori...quindi molta scelta...

invece che andare a catechismo si chiudeva in un bar latteria e spendeva la paghetta....poi prima di rientrare a casa, passava all`edicola per prendere i giochi per c-16...aprendo il fascicolo, vide che sotto il nome di "zombie" c`era ghost`n goblin....
questa fu la sua espressione per il resto della giornata...
18/03/2019 00:03:23
Avatar
themycia (dal 25/04/08)
voti annunci collezione forum

http://www.specialprogramsipe.altervista.org/gioco.php?collana=go_games&console=c16&codice=zombi&id_rivista=15
19/03/2019 14:53:37
Avatar
Haran70 (dal 10/06/04)
voti annunci collezione forum

Un altro dei ricordi della mia infanzia, riguarda un negozio di toys, che è esistito nella mia città per ben 45 anni, e due gestioni che si sono succedute... parlo dell`Emporio del Giocattolo, sotto i portici del Cinema Metropol (tuttora esistente...)

Praticamente andavo con i miei amici ha comprare di tutto, dalla macchinine Majorette o altro, fino ai Peluche Trudi nei tempi recenti per la mia ragazza...

Un negozio non molto grande ma non mancava nulla... una vera istituzione in città, ed uno dei più storici!

Purtroppo il secondo proprietario è andato in pensione, e non ha trovato proseliti per continuare la tradizione decennale, ora al suo posto c`è una Gelateria (Per quanto ami il gelato... avrei preferito vedere i balocchi)

Purtroppo c`è ne sono troppi di negozi e botteghe che meritavano di proseguire il lustro per quanto finora fatto... peccato!

20/03/2019 09:44:53
Avatar
yakuza (dal 20/03/03)
voti annunci collezione forum

tornando in topic, qualcuno della zona di milano si ricorda di Mapelli? mi pare fosse un megacapannone in zona romolo

ne ho un ricordo veramente vago

HAVE A NICE DAY!
20/03/2019 11:33:43
Avatar
Haran70 (dal 10/06/04)
voti annunci collezione forum

Yakuza.... il nome non mi dice nulla

01/04/2019 15:34:39
Avatar
Haran70 (dal 10/06/04)
voti annunci collezione forum

Sabato ho visionato l`unico negozio monzese aperto attualmente in città, a breve reportage fotografico..

Stay tuned!

H70






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-