IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Discussioni

 dai tarn 3 motorizzato

 |  Lista discussioni  | 
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

24/03/2019 12:22:02
konrad
voti annunci collezione forum
ciao a tutti, una domanda: nel caso riuscissi a comprarmi un daitarn motorizzato (come mi hanno consigliato qui va benissimo anche la versione samurai) con il motore non funzionante... quanto è possibile riparlarlo? qualcuno lo ha già fatto? esistono "parti di ricambio"?
Avatar
HORNETROID
GVu > 29/04/14

voti annunci collezione forum

24/03/2019 12:42:03
HORNETROID
voti annunci collezione forum
Ciao, dipende dal danno e dalla tua abilità...restauri impossibili non esistono ma trovare la persona giusta, i pezzi...può costarti più che prenderlo misb!Tieni conto che puoi trovare accessori o parti estetiche ma x i meccanismi ti servirebbe un loose funzionante.Secondo me meglio se ne trovi uno a posto a livello di funzionamento.
Avatar
elmorris
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

24/03/2019 17:45:34
elmorris
voti annunci collezione forum
Una volta, diversi anni fa, ho sostituito un motore con uno nuovo. Lo trovai in un negozio di modellismo radiocomandato. Scoprii che ci sono molti tipi di motorini elettrici come quelli dei vecchi giocattoli.
Avatar
wataru77
GVu > 04/10/15

voti annunci collezione forum

24/03/2019 18:27:17
wataru77
voti annunci collezione forum
Un terno al lotto..
Perché fino a che non lo compri e non lo apri non puoi sapere se il guasto é di natura elettrica, o di natura meccanica.
Nel primo caso con una saldatura o un contatto nuovo o un motorino nuovo puoi aggiustarlo.
In caso meccanico se si é rotto una sede di un ingranaggio
O spezzato un disco dentato di un ingranaggio..ci si può fare veramente poco o nulla.. Se non prendere un secondo loose e sostituire il tutto.
W.
Avatar
draken73
GVu > 04/01/09

voti annunci collezione forum

24/03/2019 19:26:16
draken73
voti annunci collezione forum
Salve a tutti,
Voglio contribuire a questo post segnalando alcuni annunci che ho trovato purtroppo dopo aver acquistato anche io un daitarn 3 motorizzato non funzionante!
Spesso vedo riportato nella descrizione:
Meccanismo non testato
Meccanismo non testato, non ho le batterie!
Scusate ma la regola di dichiarare tutti i difetti x questi toys elettrici che hanno anche un elevato costo non vale?
Mi rivolgo alla dirigenti di questo sito di mettere la regola di OBLIGO di dichiare il funzionamento, oppure il
Oppure il non funzionamento elettrico.
Come letto sopra dagli altri utenti un componente mancante si recupera ma aprire il toys x riparare il motore elettrico in primis é manomissione e perdita di originalitá (a meno che uno non voglia tenerlo a vita) in secundis difficile che l`intervento di riparazione sia terminato con successo.
Il mio daitarn non l`ho aperto e lo tengo cosí non funzionante.
Scusate lo sfogo.
X l`autore del post:
Consiglio acquista un daitarn 3 funzionante..che é meglio.
Avatar
10maximo
GVu > 28/07/12

voti annunci collezione forum

24/03/2019 19:48:43
10maximo
voti annunci collezione forum
Nella maggior parte dei casi il problema è dovuto al selettore che non va , il motore è raro che si rompa .
Io ne ho parecchi e tutti avevano difetti al selettore .
Che ho riparato !
Avatar
wataru77
GVu > 04/10/15

voti annunci collezione forum

24/03/2019 19:50:12
wataru77
voti annunci collezione forum
Ciao Draken, mi spiace per il tuo modello non funzionante...
Da utente a utente, scrivendo ti dico..
Non credo si possa obbligare un venditore a testare il funzionamento del Giocattolo.. Per una serie di motivi che ne basta elencare giusto qualcuno..
1magari il costo delle pile nuove é equivalente al costo del gioco.
2magari al momento della prova (in caso positivo) all`effettiva vendita e arrivo a casa il gioco non funziona più.. Possono passare dei mesi o anche anni dalla prova alla vendita..
3 i giochi usati anche se da collezione sono esenti da garanzia di funzionamento elettrico e meccanico.

Quindi..almeno su questo sito si possono prendere delle accortezze, che sono: chiedere nel post di vendita al venditore se può testarlo.. In caso negativo si sceglie di non comprarlo o di comprarlo a proprio rischio.. Magari chiedendo uno sconto proprio in virtù "venduto come non funzionante".

Ps.. Anche a me piacerebbe un modello funzionante di questo pezzo.. Saluti.
W.
Avatar
HORNETROID
GVu > 29/04/14

voti annunci collezione forum

24/03/2019 19:54:05
HORNETROID
voti annunci collezione forum
Beh draken, hai ragione, soprattutto il "non ho le pile x provarlo" fa davvero ridere e ce ne sono...Tieni conto però che in genere il prezzo di vendita corrisponde ai "non funzionanti", quindi chi posta quegli annunci intende dire che lo vende così com`è e lascia al compratore scoprire se l`oggetto funziona, se il danno é piccolo o se proprio é rotto di brutto, lo paghi meno e te la rischi, il succo é questo!Se poi qualcuno spara alto scrivendo "non testato", facile che se lo tiene!!!
Avatar
themycia
GVu > 25/04/08

voti annunci collezione forum

24/03/2019 20:58:46
themycia
voti annunci collezione forum

2magari al momento della prova (in caso positivo) all`effettiva vendita e arrivo a casa il gioco non funziona più.. Possono passare dei mesi o anche anni dalla prova alla vendita..



2 1/2:a volte si chiedono prove fotografiche o video dell`effettivo funzionamento...te le mandano e cammina e/o si accendono luci in base al robot.poi te ne spediscono un altro e ti gabbano comunque...

2 3/4 durante la spedizione per gli sballottamenti si scollega un filo interno o escono dalle guide le rotelle degli ingranaggi...funzionava ma ti arriva rotto...

non so le vostre esperienze coi battery operated in genere....
mi è successo una volta in fiera un tipo che mi voleva vendere un robot non testato..ho preso io le pile e alla fine non funzionava.ma zero.poi lo porto a casa e miracolosamente provandolo e forse scuotendolo si mette in moto.resta un mistero tutt`oggi
altra storia.provo un altro robot a pile che aveva i contatti ossidati.niente non faceva contatto.a casa con un sandingstick da modellista inizio a pulirlo ed era perfetto.fortunatamente era solo una patina spessa ma superficiale
riguardo i contatti poi bisogna fare attenzione perchè la parte in vista è solo una porzione.la lamella in pratica è piegata a L o U.può capitare che inserendo le pile si spezzi...ma è un caso estremo.
bisogna fare molta attenzione in base a quanto si spende e a quanto costerebbe palesemente funzionante.è un rischio. a volte ci sono sorprese, sia in positivo che in negativo
Avatar
Hukarhot
GVu > 23/03/16

voti annunci collezione forum

24/03/2019 22:59:13
Hukarhot
voti annunci collezione forum
Mia esperienza personale, ho fatto ripartire daitarn motorizzati e mechadon 2 semplicemente spruzzando wd40 all`interno del motorino, lasciandolo agire per qualche minuto e poi provando a muovere l`alberino, pulendo i contatti del selettore ed eventualmente del vano batterie dopo aver constatato che non ci fossero impedimenti di tipo elettrico (fili staccati) e meccanico (ingranaggi rotti), per lo piu`, se non ci sono evidenti segni di manomissione precedenti, il difetto e` dovuto all`ossido che si forma sui contatti del selettore e all`interno del motorino.
Avatar
themycia
GVu > 25/04/08

voti annunci collezione forum

25/03/2019 00:15:14
themycia
voti annunci collezione forum
99 su cento se non ci sono ingranaggi fuori sede è il filo interno che si collega alla linguetta che fa contatto con la batteria....
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

02/04/2019 17:13:49
konrad
voti annunci collezione forum

Nella maggior parte dei casi il problema è dovuto al selettore che non va , il motore è raro che si rompa .
Io ne ho parecchi e tutti avevano difetti al selettore .
Che ho riparato !




chiedo soprattutto a 10maximo, che dice di averne manegguato più d`uno: a parte l`ovvietà di svitare le viti sul retro, devo stare attento a qualcosa di particolare mentre lo apro? non vorrei che le ruote dentate si smontassero senza permettermi di capire come erano montate... Ho intenzione anche di aprire gli avambracci o almeno di provarci (svito le viti e vedo che succede), ma vorrei sapere da chi ne ha uno funzionante dove è posizionata la molla nell`meccanismo di lancio. ad occhio direi che potrebbe trovarsi in corrispondenza proprio del buco dove entrano i pugni e i missili, io non le ho ma da come immagino il meccanismo direi che secondo me si potrebbero trovare lì. Hai detto di aver riparato il selettore: che iintervento hai fatto?
Avatar
10maximo
GVu > 28/07/12

voti annunci collezione forum

02/04/2019 19:57:29
10maximo
voti annunci collezione forum
Allora, per aprirlo è molto facile .
Devi svitare se viti sulla schiena, due reggono la pettorina che viene via tutta insieme alla parte cromata , le altre tengono il resto .
Una volta aperto andranno via le spalline il supporto della testa e le due tasche rosse laterali .
Aprilo tenendolo a pancia in giù , cosi i contatti metallici della batterie non si muovono .
Devi fare moltissima attenzione ai fili elettrici , sono piccini piccini e con niente si staccano dalle saldature , io personalmente nei miei li ho cambiati tutti con altri più robusti .
Se si staccano e non hai la minima dimestichezza in apparecchiature elettriche vai nel caos .
Ora non è che l` impianto del daitarn sia complesso , anzi è semplicissimo, ma un minimo di dimestichezza la si deve avere .
Tutta la parte degli ingranaggi e bloccata dentro una specie di scatola di metallo sopra le gambe che rimane al suo posto e non da nessun problema , se la vuoi togliere viene vai con due viti tutta insieme alle gambe .
Dato che gli ingranaggi sono di metallo è buona cosa metterci un pochino di lubrificante , che gli fa bene , se fossero arrugginiti e bloccati vanno ripuliti e sbloccati .
Il selettore può avere due tipi di problemi , uno è la semplice ossidazione , allora vai con del pulisci contati e il gioco è fatto!
Oppure ci possono essere le lamelle un pochino deformate che non lavorano bene e questo lo noti se muovendo il selettore non fa la corsa bene fino un fondo .
In quel caso bisogna essere certosini e tentare , senza rompere nulla , di farle turnale alla loro forma inserendo in cacciavite piccino piccino nel mezzo .
Per quanto riguarda le braccia , troverai certamente il meccanismo di scatto della rotazione palla rotto , e li non ci fai nulla.
Io ho costruito delle repliche in polietilene , una fatica della madonna ma il risultato è miracoloso.
Per quanto riguarda i polsi non si possono aprire perchè nel gomito c` è un rivetto che tiene chiuso il tutto .
O lo trapani e poi lo rimpiazzi con una vitina con dado .
Ma te lo sconsiglio .
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

02/04/2019 21:48:16
konrad
voti annunci collezione forum

Per quanto riguarda le braccia , troverai certamente il meccanismo di scatto della rotazione palla rotto , e li non ci fai nulla.
Io ho costruito delle repliche in polietilene , una fatica della madonna ma il risultato è miracoloso.



hai per caso una foto? tu il meccanismo a scatto tu lo hai sostituito? e come hai fatto? hai tolto il rivettino al polso?

grazie ancora! PS: la persona che me lo ha venduto mi ha detto che lui metteva degli spessori negli agganci dei pugni per farli restare fermi in posizione. Se si potesse, svitando gli avambracci, senza toglierei il rivetto del gomito, separare le due metà quanto basta per fare una riparazione, sapendo cosa sostituire lo farei. Per il motore penso che posso fare... Sono un chitarrista e sono abituato a saldare (anche se male) connettori pickup ecc :-)

grazie ancora.

PS: le repliche del meccanismo le venderesti?
ora non dico che ci giocherei, ma per me un pezzo è collezionabile se ha tutte le sue funzionalità, anche se non le usi
Avatar
10maximo
GVu > 28/07/12

voti annunci collezione forum

03/04/2019 22:16:14
10maximo
voti annunci collezione forum
IL meccanismo dei pugni nei miei io l` ho lasciato stare , tengono male , ma tengono .
Puoi anche mettere degli spessori sulla levetta rossa che forzi un pochino e te li tiene meglio .
Se lo vuoi aprire devi per forza trapanare il rivetto e poi rimpiazzarlo .
Io te lo sconsiglio .
Per quanto riguarda le repliche del meccanismo di scatto delle spalle non ne ho più .
Li avevo fatti in polietilene , ma non stampati , lavorati col tornio per fare l` esagono interno e poi con la fresa .
Un lavoro che non ti dico !
Ma li ho usati tutti , mi dispiace .
Eventualmente se il tuo a le braccia molli , quando lo apri , puoi provare a mettere un piccolo anello do gomma tipo o ring per generare attrito nella rotazione , non sarà efficace come il meccanismo a scatto , ma meglio che niente .
A volte quando si rompe le braccia si bloccano e non girano più , per ciò molti daitarn ba , non lo hanno più lo scatto , viene smontato e tolto , se il tuo è privo qualcuno lo ha già aperto , se invece c` è ancora ma e rotto non provare nemmeno a riattaccarlo con la colla , tanto non dura .
E` un sistema concepito sbagliato in quanto la plastica che hanno usato è la stessa blu del corpo , non aveva abbastanza elasticità 40 anni fà , figurati oggi !
Si rompe al primo giro .
Te smonta tutto poi se non ci cavi le gambe fatti vivo ti aiuti io .
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

04/04/2019 15:07:14
konrad
voti annunci collezione forum
grazie mille! appena ho tempo mi ci metto.
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

05/04/2019 11:11:59
konrad
voti annunci collezione forum
aggiornamento! ho aperto il daitarn e mi appare tutto più o meno a posto. Confermo la diagnosi di 10maximo sulle articolazioni delle braccia: plastiche rotte, mi sa che le levo! per quanto riguarda il motorino ecc mi sembra tutto a posto a livello di fili, ma forse ci troviamo nel caso in cui il selettore non va a fine corsa: la foto inclusa indica la "fine corsa" di una delle due parti, mentre si vede chiaramente che potrebbe andare oltre. Prima di procedere mi piacerebbe usare un filo io per alimentare il motore bypassando il selettore, ma non so quali contatti toccare. Il selettore va riparato o sostituito nel caso? Ho vicino a casa un negozio di trenini elettrici + restauro degli stessi, stavo pensando nel caso di chiedere al titolare...
Avatar
wataru77
GVu > 04/10/15

voti annunci collezione forum

05/04/2019 11:46:28
wataru77
voti annunci collezione forum
Avatar
wataru77
GVu > 04/10/15

voti annunci collezione forum

05/04/2019 11:50:52
wataru77
voti annunci collezione forum
Scherzi a parte, per escludere il selettore puoi ponticellare con un filo di rame toccano in diagonale la saldatura sul rosso e la saldatura sul giallo..
Quale verso é indifferente.. Serve solo al senso di rotazione del motore.
Comunque un consulto dal tecnico sotto casa é sempre gradito.. Non ti chiederà neanche nulla..
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

05/04/2019 14:19:13
konrad
voti annunci collezione forum
ordunque, provando con il filo di rame (anzi due fili di rame, direttamente dal + e - delle batterie, cariche, verso i punti in cui sono saldati i file giallo e rosso il motore non ha nessuna voglia di muoversi! :-(
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

05/04/2019 14:22:33
konrad
voti annunci collezione forum
ho anche il seguente pensiero: lo richiudo e amen per conservarne l`originalità o sostituisco il motorino? Se si trattasse di una chitarra saprei assolutamente cosa fare: sostituzione della parte rotta
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

05/04/2019 17:46:08
konrad
voti annunci collezione forum
cavolo, stavo per andare dall`amico dei treniti quando ho provato a ruotare con la manina uno degli ingranaggi esterni delle gambe e si è messo a funzionare! quindi funziona. grazie a tutti per ora, ma posso ulteriormente migliorare. non so bene come tenere i pugni al loro posto visto che le molle spara-pugni non ci sono. L`ideale sarebbe trovare delle braccia funzionanti loose
Avatar
10maximo
GVu > 28/07/12

voti annunci collezione forum

06/04/2019 17:20:52
10maximo
voti annunci collezione forum
IL selettore non va fino a fine corsa , collega il motore direttamente alla batterie .
I contatti sono puliti ?
Se hai un tester puoi provare anche il selettore se conduce .
Se ruoti il meccanismo a vano gira o è bloccato ?
Dai anche del pulisci contatti sul selettore e magari tenta di forzarlo LEGGERMENTE ad andare oltre .
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

07/04/2019 20:05:44
konrad
voti annunci collezione forum
Ho risolto. Ora arriva a fine corsa e funziona in entrambe le direzioni. Ora passo al lascio pugni. Secondo me sono assenti solo le molle. A tale proposito ti/vi chiederei di postare una foto che faccia vedere il meccanismo di lancio. I miei due sono così...
Avatar
konrad
GVu > 14/03/19

voti annunci collezione forum

07/04/2019 20:15:42
konrad
voti annunci collezione forum
l`idea è che le molle originali siano uscite dal buco e che io, conoscendo il diametro, possa far entrare dal buco una nuova molla, che rimetta in funzione il meccanismo. che assomiglia agli altri meccanismi sparanti che conosco, come quelli dei micronauti stile baron karza






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-