IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Discussioni

 PUSH DAITARN SCATOLA ITALIANA O GIAPPONESE? s26:

 |  Lista discussioni  | 
01/11/2010 11:19:42
Avatar
FRANJEEG (dal 13/09/10)
voti annunci collezione forum

Ciao a tutti, avete presente le scatole dei push-daitarn? Io ne possiedo due, ma le scatole sono differenti, su una compare la scritta in italiano "non adatto a un bambino di et? ai 36 mesi" e la scritta "daitarn3", entrambe sul fronte della scatola.
Nell`altra mia scatola non risultano queste due scritte.
Sapete indicarmi a cosa sono dovute queste differenze?

PS: su entrambe c`è l`adesivo della AL-ES SNC DI MONZA.

grazie in anticipo:
01/11/2010 13:45:27
Avatar
fabio99 (dal 18/04/02)
voti annunci collezione forum

mostrale.
04/11/2010 08:20:17
Avatar
FRANJEEG (dal 13/09/10)
voti annunci collezione forum

04/11/2010 23:21:44
Avatar
FRANJEEG (dal 13/09/10)
voti annunci collezione forum

Ragazzi avete suggerimenti riguardo a come mai esiste questa differenza tra le scatole?
04/11/2010 23:29:57
Avatar
musci71 (dal 18/01/04)
voti annunci collezione forum

quella con gli adesivi e la scritta in italiano è stata importata e commercializzata in Italia da Ales

quella senza, viene presumibilmente dal Giappone o cmq dall`estero
04/11/2010 23:52:27
Avatar
FRANJEEG (dal 13/09/10)
voti annunci collezione forum

grazie musci71 per le info, ma su entrambe c`è l`adesivo ales quindi se non erro dovrebbero entrambe essere commercializzate in Italia.
Economicamente esiste una differenza?
06/11/2010 14:38:45
Avatar
FRANJEEG (dal 13/09/10)
voti annunci collezione forum

AIUTOO!
07/11/2010 19:27:58
Avatar
MEGALOMAN (dal 07/01/09)
voti annunci collezione forum

Una cosa del genere l`ho vista anche sullo ZANBOT ST distribuito da CEPPI RATTI
ci sono box con il logo del distributore e le scritte in italiano stampate
ed altre tutte in giapponese con solo un adesivo sovrapplicato
io credo che quelle con gli adesivi sovrapplicati siano state le prime ad essere distribuite per economia ed immediatezza di vendita
mentre le altre siano state ristampate in Italia in un secondo momento
per le valutazioni non ho idea
quelle stampate in italiano sono delle "ristampe" forse successive alla primissima distribuzione in italia, però di sicuro sono una produzione dedicata realizzata in numeri minori
queste sono le mie considerazioni però forse mi è vero nulla






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-