IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Recensioni

 Recensione CEPPI RATTI, AL-ES, COME FINI` L`EPOCA IMPORT DX E NON VINTAGE??

 |  Lista discussioni  | 
Avatar
ivons
GVu > 28/10/09

voti annunci collezione forum

30/04/2011 04:17:23
ivons
voti annunci collezione forum
Ciao a tutti, mi sono chiesto come mai queste 2 aziende abbiano smesso l`import dei giocattoli nipponici negli anni 80, ma è perchè sono fallite?
Avatar
catgaby
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

30/04/2011 17:12:14
catgaby
voti annunci collezione forum
perchè arriv? la Gig con i più economici Diaclone e Trasformer e Micronauti. La Ceppi Ratti spese troppo in inutili campagne pubblicitarie e fall?.
Avatar
pollo
GVu > 02/04/08

voti annunci collezione forum

01/05/2011 11:45:38
pollo
voti annunci collezione forum
ci fu anche l`incendio della ALES se non sbaglio
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

01/05/2011 12:54:44
orguss23
voti annunci collezione forum
MMhh, il discorso di catgaby, per quanto sia uno dei vecchi come me, secondo me non è del tutto esatto.
Io ricordo che i primissimi import dei dx inizialmente tipo x-bomber e god.sigma viaggiavano sulle 150.000 lire, uno schianto per allora.
Poi poco a poco calarono anche a 1/3. Io ho avuto Trider dx 4 tf con il prezzo 30.000 lire.
Non è il l mio settore, cmq credo che le varie versioni per esempio di Gordian Dx abbiano avuto import successivi con fatture più economiche e via via meno costose.

Non so se esista un fallimento di Ceppiratti. Nel corso degli anni sono continuate a circolare anche imitazioni di tf a marchio ceppiratti giallo e rosso, e la sede Oleggio Castello è continuata ad apparire per esempio nelle confezioni dei Game Boy Color su delle pecette adesive.
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

01/05/2011 12:57:34
orguss23
voti annunci collezione forum
Ma mentre Ceppiratti ha mantenuto una politica dei prezzi via via discendente, GIG è sempre stato un marchio prestigioso e cosotoso.
Diaclone era una articolo costoso e un giocattolo abbastanza di lusso.
Viaggiavano dalle 100.000 lire circa per Diaclone il Grande alle 40.000 lire per dia-gats e dia-attacker.

Avatar
ivons
GVu > 28/10/09

voti annunci collezione forum

01/05/2011 14:40:53
ivons
voti annunci collezione forum
Mi ricordo infatti i dx, vidi un GORDIAN ed il prezzo era 40.000 lire cos? come il daitarn 3 perchè lo aveva un amico ed il prezzo era quello. Della Gig vedevo comunque sempre guocattoli in circolazione ma della ceppi ratti e al-es ne ho vista sempre meno..peccato però non abbiano più importato..
Avatar
15093_ban
BANNATO
GVu > 20/10/08

voti annunci collezione forum

01/05/2011 15:29:17
15093_ban
voti annunci collezione forum
peccato davvero
Avatar
J.R.
GVu > 05/01/09

voti annunci collezione forum

01/05/2011 17:41:02
J.R.
voti annunci collezione forum
mmm... ma la Gig all`epoca dei Micronauti non veniva distribuita da Godino Giocattoli?
(comunque il mio Diaclone il Grande i miei nonni lo pagarono 150.000 lire, cos? come anche il Gordian... lo ho stampato bene in mente)
Avatar
takiro
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

01/05/2011 22:01:00
takiro
voti annunci collezione forum
Ceppiratti era lacunosa come distribuzione mentre la GIG vinse proprio grazie alla distribuzione e alla pubblicità in TV...
Il Gordian dx nel 1980 costava 100.000 lire sotto casa mia e ne aveva uno solo...per dire come Ceppiratti fosse lacunosa....i?a Firenze lo stesso Gordian costava 60.000 lire.....ceppiratti non era attenza a ci? che facevano i negozianti e cosi vendeva poco...i giocattoli si buttarono sulla GIG che aveva più appeal e cominciarono ad ordinare sempre meno ceppiratti...

p.s. quel gordian andò invenduto e dopo due mesi il giocattolaio fece una lotteria con 99 miglietti da 1000 lire.....ne presi uno ma non vinsi....
Avatar
catgaby
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

01/05/2011 23:18:14
catgaby
voti annunci collezione forum
Orguss, non è farina del mio sacco quello che ho detto. E` farina di un mugnaio che ha vissuto in prima persona l`epoca Ceppi Ratti ed il suo declino dal punto di vista di un grossista.
Avatar
themycia
GVu > 25/04/08

voti annunci collezione forum

01/05/2011 23:30:14
themycia
voti annunci collezione forum
prima che la ceppiratti diventasse nuova ceppiratti importando per lo più cinesate,mi dicono che fecero tipo confezioni 3x2...le rimanenze nei magazzini di importatori e giocattolai erano enormi...il fatto è che i giocattoli compresi magari erano di serie diverse o sconosciute...
Avatar
ivons
GVu > 28/10/09

voti annunci collezione forum

02/05/2011 00:45:07
ivons
voti annunci collezione forum
Takiro però rispetto alla Gig che lanci? la linea Diaclone e Transformers la Ceppi Ratti almeno fino al 1982 distribuiva tantissimo del merchandising jappo, possibile che anche con un cos? vasto catalogo sia fallita per i costi dei giocattoli troppo elevati? peccato davvero però perchè io ho avuto sempre giocattoli ceppi ratti...
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

02/05/2011 16:09:06
orguss23
voti annunci collezione forum
Ratti anzittutto era un produttore di bambole.
Il nome Ceppi si è unito in seguito, forse per via della societ?.

Il problema non è che abbiano smesso di importare robots.
Semplicemente il settore robotico era confluito tutto sui trasformer che aveva la GIG.
A quel punto di fronte alle lussuone e realistiche macchinine trasformabili i robotttoni non tiravano più.

La Nuova Ceppiratti pooi ha continuato assieme ad AL-Es ad importare i tarocchi dei TF, almeno quelli che riuscivano a riprodurre a Taiwan come i Microchange (pistole, radio, cassettine robot e compagnia) e qualcosa anche di Macross & similia, se la memoria non falla.
Per cui quei marchi non erano spariti, era cambiato il mercato.

Per cui la `fine` di quelle ditte non coincise con la fine dei deluxe, tanto per essere chiari.
Il marchio Ceppiratti è continuato a circolare su molti prodotti, e la sede di Oleggio Castello la trovate sull`import di giocattoli odierni.
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

02/05/2011 16:12:12
orguss23
voti annunci collezione forum
E cmq il marchio GIG è sempre stato sinonimo di merce più lussuosa e costosa.
Per esporre l`adesivo `punto vendita linea GIG` i negozi dovevano pagare una percntuale che veniva calcolata sul fatturato annuo, grosso modo l`ho capita cos? dagli interessati.
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

02/05/2011 16:14:36
orguss23
voti annunci collezione forum
Poi ogni tanto rispunta come un fantasma questa storia dell`incendio della Al-Es.
E proprio vorrei sapere da dove è nata.

Conosco tanti vecchi commercianti che andavano personalmente a comperare la merce anche nelle sedi di Osmannoro per GIG o a Novara per Ceppiratti, nessuno si ricorda una roba simile.
Avatar
ivons
GVu > 28/10/09

voti annunci collezione forum

02/05/2011 21:35:31
ivons
voti annunci collezione forum
Stimegc*** *I! WIKIORGUSS!
Non la sapevo sta storia...
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

03/05/2011 08:47:11
orguss23
voti annunci collezione forum
Per esempio Darkcity mi ha mostrato in passato foto di tarocchi di dinorobots sia a marchio Al-Es sia Ceppiratti.
Cio? stiamo parlando del periodo grosso modo fine 1984.

Da m? che ormai i robottoni in ferro o plastica con i pugni sparanti non li facevano più.
Tolte sparute e trascurabili serie come Baxinger, Sasuraiger che ormai già facevano il verso ai trasformer, per non parlare di quegli obbrobri dell Robomachine che fece la bandai / popy per non affogare del tutto.
Avatar
ateneorobot
GVu > 17/11/09

voti annunci collezione forum

03/05/2011 08:55:46
ateneorobot
voti annunci collezione forum
Credo che Signora in anime d`acciaio parli abbastanza bene della fine di ceppi ratti, oggi vado a rinfrescarmi la memoria..
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

03/05/2011 09:19:53
orguss23
voti annunci collezione forum
S? l? ci pu? stare scritto quello che vuoi.
però quei dati vorrei confrontarli con le visure della camera di commercio e vedere la storia precedente e successiva, perchè, ripeto se non sono stato chiaro, quella ditta esisteva da ben prima del fenomeno robotico, che costituisce una parte della vicenda aziendale.
E in ogni caso non quella finale, con dati che non mi sono inventato.


Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

03/05/2011 09:21:07
orguss23
voti annunci collezione forum
Se poi abbia cambiato denominazione quello è un altro discorso, ma di fatto ha continuato a esistere.
Avatar
ateneorobot
GVu > 17/11/09

voti annunci collezione forum

03/05/2011 09:55:30
ateneorobot
voti annunci collezione forum
la ceppi ratti è stata assorbita dalla Giochi preziosi di cui fa ora parte, l`ho appurato adesso adesso con una breve ricerca mediatica che chiunque è in grado di fare.
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

03/05/2011 10:05:03
orguss23
voti annunci collezione forum
Ok però qui parliamo di qualche anno fa.
Io il marchio lo trovo da solo ancora nel 1997 (o già di l?).
Avatar
ivons
GVu > 28/10/09

voti annunci collezione forum

03/05/2011 15:11:48
ivons
voti annunci collezione forum
Orguss ma nel 97 cosa produceva ancora?
Avatar
orguss23
GVu > 18/04/02

voti annunci collezione forum

03/05/2011 15:48:50
orguss23
voti annunci collezione forum
Produrre nulla.
Pochi giorni fa ho avuto per le mani una consolle di un game boy color.
Sull`import c`è scritto Ceppiratti.

Ma l`ho visto sulle bambolette, su una marea di altri articoli.
Avatar
ateneorobot
GVu > 17/11/09

voti annunci collezione forum

03/05/2011 16:48:06
ateneorobot
voti annunci collezione forum
forse ninja turtles e cose cos?, o almeno credo....






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-