IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Discussioni

 always glow!!!

 |  Lista discussioni  | 
03/11/2011 01:23:35
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao grande Ger!!! ! hai ragione, la fosforescenza è un sistema talmente bello, che continua ad essere utilizzato anche per i giocattoli dei giorni nostri.
io personalmente sono un collezionista di giocattoli vintage, ma devo dire, che pur non avendone, ho visto in giro dei bellissimi prodotti della linea dei Gormiti. questa serie presenta personaggi piccoli e grandi scolpiti con gusto, nonchè gift set e playset molto fantasiosi e colorati, ma quello che mi piace di più della linea è il fatto che sia tutta italiana ed abbia avuto successo anche nel resto mondo.
sono orgoglioso che in itaslia possiamo vantare un prodotto fantasy-ludico di tale successo.
lo stile italiano non è da sottovalutare, io per esempio, sono sempre stato un cultore dei nostri italianissimi Atlantic Galaxy. mi piaceva il fatto che avessero uno stile tutto italiano senza contaminazioni americane o giapponesi. questo tipo di stile, secondo me, è anche riscontrabile in molti vecchi libri di fantascenza pulp che si trovavano una volta nelle edicole, e che spesso godevano di bellissimi disegni realizzati da pittori italiani con un loro stile originalissimo senza appunto contaminazioni.
nella linea degli Atlantic Calaxy, troviamo uno stile che io definirei: science fiction-barocca, con alieni panciuti ed armature nonchè mezzi con fregi ispirati all`antichità. una concezione quindi tutta particolare ed unica nel settore della fantascenza.
io credo che avevamo grandi artisti italiani, che interpretavano la fantascenza in modo originale e speso anche superiore a quello dei colleghi giapponesi ed americani.
questo era riscontrabile, appunto, negli Atlantic e nelle copertine di fantascenza.
inoltre bisonga anche dire che come per l`italia, anche altri stati hanno saputo sfornare artisti spesso superiori a quelli americani, uno su tutti lo svizzero HANS RUEDI GIGER, a lui si deve il design di Alien!!! !!! che poi è diventato uno dei pilastri della fantascenza americana, nonchè un punto di riferimento per tutti gli artisti del settore. Giger ha collaborato a tutti gli scenari dei film, creando i disegni che poi sono stati riprodotti dagli artigiani, in versione tridimensionale. il suo stile bio-meccanico ha fatto scuola!

per quaanto riguarda le costruzioni glow, sono veramente una figata perchè, più che dal punto di vista collezionistico, devono essere state una cannonata roprio per l`aspetto ludico. credo che se le avessi avute da piccolo sarei impazzito!!! più ne avevi e più cose potevi creare. prova ad immaginarti quando eravamo piccoli, poter giocare con un mega castello fosforescente per i masters, tipo rocca di ghiaccio, che diversamente dai castelli originali, poteva anche venire demolito fino a raderlo al suolo, creando così delle battaglie fantastiche!! ma in quegli anni non li ho mai visti in commercio.
una curiosità, Jonathan Davis, il cantante dei Korn, canta con un microfono speciale, creato appositamente per lui, proprio dal geniale Han Ruedi Giger.

grzie, per il tuo prezioso intervento, ger, e spero a presto!!! !!!!

di seguito alcune foto sull`argomento.

prego

saluti a tutti.
07/11/2011 02:06:10
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao liprandi!!!! scusami, ho visto adesso il tuo ultimo intervento sui Gormiti, perdonami, non l`avevo visto.
sono daccordo con te sul fatto che Ninjor ed altri personaggi dei masters rappresentino un pò la fine della serie. pesonaggi come lui o lo sceriffo Rio Blast, non centrano molto con l`universo fantsy tecnologico di Eternia, infondo sono un ninja ed un cowboy! so che possono piacere moltissimo, ed effettivamentente, sono dei belissimi pezzi, ma io, per esempio, non li ho voluti nella mia colezione dei masters, proprio per non rovinarne l`atmosfera fantasy. io colleziono lose, serie parallele come i galaxy, bootleg e qualche variante.
per i Gormiti, pur non avendone, mi dispiace che siano un pò in calo, percchè è una serie molto bella e come dicevo, tutta italiana.
colgo l`occasione del tuo intervento, e scusami ancora se non l`avevo visto, per presentare un bel prodotto fosforecsente da aggiungere alla lista.
personalmente, mi piace molto e lo trovo genale: marca Kenner, anno 1967!
si tratta del : " LIGHTNING BUG GLO JUICE "
ma veniamo alla scheda: si tratta di uno speciale colore liquido e fosforescente da applicare su ogni cosa per renderla appunto brillante al buio!! il colore ovviamente dopo pochi minuti si secca.
la cosa più interessante di questo prodotto è che, il più spesso delle volte, oltre che su giocattoli o cose, questo liquido veniva applicato per un auto face painting sui propri volti!
questo secondo me è un aspetto incredibile! ci si poteva colorare la faccia con questo liquido, poi metttersi per qualche minuto sotto ad una lampadina, ed infine chiudersi in una stanza completamente buia e continuare a vedersi lostesso!!! un pò come avere degli occhiali infrarossi, ma in maniera molto molto più semplice!! il paragone tra semplicità e tecnologia che c`è tra questo liquido glow e gli occhiali ad infrarossi è lo stesso che si può fare tra un moderno mixer per registrare la musica ed il mitico tasto rec dei vecchi stereo a cassette che è tutt`ora comodissimo e non si trova più.
comunque, era una cosa veramente incredibile potersi vedere nel buio più totale, grazie a questo liquido, magari con facce deformate dall`auto face painting, per una totale trasformazione!!!
da piccolo avevo una specie di colore simile, ma non questo, ed avevo giocato un bellissimo scherzo a dei miei amici: gli avevo detto che possedevo degli speciali occhiali ad infrarossi, costosi quanto due stipendi, , che mi permettevano di vedere al buio. poi gli avevo proposto di entrare uno alla volta in una grande stanza completamente buia, con la promessa che avrei continuato a vederli senza che loro potesseero vedere me! come prova di questo, gli dissi che li avrei trovati sempre in ogni posizione della stanza mettendogli ogni volta una mano sulla spalla. io mi sarei messo al centro, poi avrei detto all`amico di muoversi dove voleva, ed io l`avrei trovato al primo tentativo mettendogli una mano sulla spalla come riprova.
bene! ce l`ho fatta ogni volta, ed i miei amici restavano sempre sbalorditi, guardando quei semplici occhiali da sole, come se fossero veramente ad infrarossi! il trucco? beh! semplice! prima di farli entrare nella stanza, avevo spruzzato un pò di quel liquido sulla schiena di ognuno, senza che se ne accorgessero.

ecco a voi il Lightning Bug Glo Jiuice

07/11/2011 03:07:40
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

l`auto face painting è una cosa che mi ha sempre affascinato, cioè l`abilità di crearsi un proprio alter ego su se stessi!!!
tra i più grandi esponenti di quest`arte troviamo alcuni grandi attori del cinema muto dell`orrore. due su tutti: il tedesco MAX SCHRECK ( 1879-1936 ) e lo statunitense LON CHANEY ( 1883-1930 ) .
durante gli anni 20 ed il peroiodo del cinema muto, gli attori horror non si limitavano alla sola recitazione, ma erano anche truccatori ed effettisti di se stessi!!
non è come adesso che, per fare un film dell`orrore, il regista, oltre all`attore, ha a disposizione una marea di tecnici del make up e degli effetti speciali! una volta, in quegli anni, era l`attore horror a ricoprire tutti quei ruoli!
l`attore horror era quindi un artista a tutto tondo ed offriva, al regista, le sue abilità nei trucchi, perchè nessun altro all`epoca era capace di fare quelle cose: erano degli artigiani dell`orrore!!!
era un pò come per i trucchi del mondo della magia, di cui nessuno ne conosce i segreti.
Max Schreck e Lon Chaney erano i massimi esponenti di questa catgoria.
Max Schreck viene ricordato soprattutto per la sua mitica interpretazione nella parte del conte ORLOK in NOSFERATU del 1922. c`è adirittura una leggenda riguardo a questo film: molti credono che per l`interpretazione del conte Orlok, il regista Friedrich Murnau, abbia ingaggiato un vampiro autentico! questo spiega quanto Max Schreck fosse bravo nel suo lavoro.
il conte Horlok per me è il vampiro più terrificante della storia del cinema!

Lon Chaney è invece famoso per varie interpretazioni orrorifiche, ma forse la più famosa è quella di ERIK nel FANTASMA DELL`OPERA del 1925.
per il trucco del fantasma, Chaney ha utilizzato varie soluzioni di auto face painting, anche molto dolorose come rea solito fare. per alzare il naso e rendere il fantasma Erik veramente spavetoso, per esempio, utilizzava dei fili e dei tiranti, nascosti dal gesso, che spesso gli facevano uscire sangue dalle narici. per i suoi fini, utillizzava anche oggetti come ami da pesca e sfere d`acciaio.
era veramente un super trasformista ed all`epoca c`era il detto che Lon Chaney fosse da tutte le parti ed in ogni luogo! questo perchè sembra che amasse anche mischiarsi tra la gente di tutti i giorni, camuffandosi in mille modi senza essere riconosciuto!
per la sua famosa interpretazione nel Gobbo di Notre Dame si era costruito un auto face painting di più di 20 kg!!!
era anche un contorsionista.
sono questi i personaggi che mi piacciono, altro che gli attori di oggi ed il red carpet a Venezia, lui ci avrebbe urinato su quel tappeto, non si metteva mai al di sopra di nessuno, era solo un grande artista.

tra gli esperti di auto face painting moderni troviamo, alcuni insospetabili come Marilyn Manson, che è autore di tutti i suoi trucchi con un`innata predisposizione per scioccare, e Michael Graves che è stato il cantante del gruppo punk-horror Misfits nel periodo degli anni 90 e che offre un face painting ideato da lui, rappresentante un volto scheletrico veramente realistico.
ma se vogliamo trovare il migliore in assoluto dei moderni allora bisogna fare il nome dello statunitenseTom Savini.
autore degli effetti speciali degli zombie di Romero e di altri innumerevoli personaggi, compare anche in vari film camuffato con i suoi auto face painting ed effetti speciali col lattice.
ma questo è un artista superiore! pensate che come tanti, negli anni 60, era dovuto partire per il vietnam, e quando poi nel 78 ha realizzato gli effetti speciali per Zombi di Romero, disse di essersi ispirato a tutte le brutte ferite che aveva visto sul campo di guerra.
spesso poi quando era sotto le armi, faceva scherzi ai suoi superiori, truccando i suoi compagni con ferite finte.
ecco alcuni esempi famosi di auto face painting:

Lon Chaney ed il suo fantasma dell`opera.
in più una foto con la sua scatola dei trucchi
prego
07/11/2011 03:10:57
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ecco Max schreck ed il suo conte Orlok
07/11/2011 03:15:24
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

Brian Warner ed il suo alter ego Marilyn Manson
07/11/2011 03:17:13
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

Michael Graves ed il suo speciale skull face painting
07/11/2011 03:24:05
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ed infine Tom Savini nella parte del corriere demoniaco in Creepshow
07/11/2011 03:27:24
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ed allora buon auto face painting a tutti e glow forever!!!
07/11/2011 15:53:24
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ecco qui un`altra magia glow:
negli anni 60 i premi che si trovavano nelle scatole di cereali per la colazione, erano cose ambite per i ragazzini.
quelli che vi presento, sono del 1965 e si trovavano nei cereali della marca QUAKER, erano i: " LUMINOUS SPOOKS SUGAR PUFF "
si trattava di personaggi orrorifici in plastica fosforescente. c`erano anche delle figure originali come l`armatura medioevale, l`orologio a pendolo. in olìtre dietro la scatola dei cereali si poteva ritagliarne la casa stregata, dove disporre queste sorprese.
che dire, dal punto di vista tecnico, non c`è niente di più semplice, ma come sorprese erano originali. a me sarebbero piaciute un casino ed avrei fatto un indigestione di cereali Quaker, per averli tutti!

prima di mostrarvi le immgini, volevo sfatare un detto classico che dice : " fortunato al gioco, sfortunato in amore! "
beh, una settimana fa, un mio amico ha vinto alla lotteria dieci milioni di euro. poi, il giorno dopo, ha preso dei giornali di moda ed ha fatto una selezione delle modelle che gli piacevano di più. infine ne ha preferita una su tutte, ha chiamato il suo agente, e stranamente, e ripeto stranamente, lei si è dimostrata subito disponibile, e tra qualche mese infatti si sposano.

ecco i simpatici ma ingiocabili Luminous Spooks!
14/11/2011 02:57:25
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

buon natale a tutti!
c`è qui un personaggio che vuole a tutti i costi far parte della classifica della fosforescenza! e io gli ho risposto: ok! tranquillo ti spetta di diritto!
il personaggio in questione è il famoso SWAMP THING! l`eroe mutato che può controllare la vegetazione e vive nelle paludi, creato nel 1971 dalla mano di BERNI WRIGHTSON e dalla mente di LEN WEIN.
questo mostro vegetale che prima del tragico incidente-agguato era un essere umano, è tra i miei supereroi preferiti, insieme a Ghost Rider, Wolverine, Batman, il Punitore ed il mio preferito in assoluto: Flash Gordon.
Flash è sempre stato il mio preferito proprio per il fatto che non ha nessun supper potere! questo miha sempre fatto pensare che ognuno di noi se lo volesse potrebbe essere un supereroe! cioè, in ognuno di noi c`è una grande forza che ci permette di fare cose incredibili anche da semplici esseri umani. ma essere degli eroi non vuol dire per forza conquistare il mondo, ma secondo me, per esempio, magari scendere dalla macchina per recuperare un cagnolino solo, dare qualche soldo in beneficenza ed altre cose a favore della vita. proprio per questo, come dicevo, ho sempre preferito a tutti gli altri supereroi Flash Gordon: lui riusciva sempre a cavarsela con la sola forza del suo spirito! è sicuramente il più vicino a noi.
ma tornando a parlare dello Swamp Thing, anche lui ora fa parte di questa classifica glow, infatti tra il 1990 ed il 1991, la pluri citata Kenner, crea una linea di giocattoli ispirarti al mostro paludoso, e più precisamente alla sua serie animata.
tra le varie versioni del mostro-eroe, c`è ovviamente anche quella fosforescente che viene denominata : " SWAMP THING BIO-GLOW " di cui potete vedere le immagini di seguito al mio intervento.
tecnicamente questa figura è tutta fosforescente e nel suo caso l`effetto è azzeccato perchè essendo una creatura verde composta da vegetali, quando brilla al buio, può ricordare un muschio luminescente o qualcosa di simile.
tecnicamente non c`è nulla da aggiungere, ma la serie a me piace, e credo sia ben realizzata. oltre al Bio-Golw si posso trovare altre riproduzioni dello Swamp Thing con colori ed abilità differenti, altri personaggi di vario genere, alcuni viscidi veicoli e due bellissimi playset. il tutto all`insegna del fango, delle paludi e del marciume, come vuole il personaggio!
ne approfitto della gentilezza dello Swamp Thing per raccontarvi la cosa incredibile che mi è capitata oggi pomeriggio! ( è una storia vera! con tutti i miei racconti strampalati, sto facendo la fine di Pierino, nella favola di pierino e il lupo! non si capisce più quale sia la realtà e quale la finzione, ma questa è vera, ve lo giuro! e parla di un ritrovamento )
allora! inizio: da circa un mese sto ripitturando la mansarda della casa dei miei. il lavoro si è subito rivelato molto duro perchè per fare di fretta, non mi sono premurato ( non nel senso che prima di iniziare non mi sono murato vivo! ) dicevo, non mi sono premurato di coprire bene i pavimenti, i battiscopa etc etc, quindi ho speso molto tempo anche per pulire tutto quel macello! ogni volta che lavavo i pavimenti, quel colore, al contatto com l`acqua, da secco, tornava liquido facendo diventare tutto bianco: un incubo!!
comunque alla fine ce l`ho fatta!
ora! per due stanze grandi, un tecnico ti può chiedere anche più di mille euro! quindi, visto il risparmio, mi aspettavo un premio da parte dei miei genitori, ma invece niente! solo una pacca sulle spalle e via!
a quel punto i testicoli, hanno incominciato a girarmi come le eliche di un biplano e se non avessi avuto i jeans sarei decollato in cielo, cadendo poi a capofitto sulla strada una volta calmato!
dopo quella fatica alla spartacus dovevo avere una ricompensa! ma niente di niente!
così oggi ero talmente infuriato che ho deciso di prendere gli ultimi scatoloni rimasti e metterli nel sottotetto per chiudere tutto definitivamente e non metterci più mano.
avevo deciso di farlo prima che venisse buio perchè la porta esterna del sottotetto da su un terrazzo dove non ci sono illuminazioni.
era da un milione di anni che non entravo da quella porta perchè sapevo che dietro c` erano solo vecchie bottiglie da vino ed altre cianfrusaglie, ma aprendo quella piccola porticina in lamiera e spostando i primi scatloni ed un grande catino, ho visto sulla destra una scatola quadrata con una scritta gialla a me familiare, la scritta diceva: CAVALIERI STELLARI!!! !!! !!! !!! !!! !!! !!! !!! !!! !!!
subito ho allungato la mano ed ho preso quella scatola che raffigurava in copertina l`immagine di SCARE FACE il cowboy cattivo della Litardi con il corpo identico a quello dei Mictronauti della Takara!!! !!! !!! !!! !!! ! quello che mi premeva era sapere se la scatola recasse il suo contenuto: sì, era pesante!!! ! subito l`ho aperta e dentro ci ho trovato il personaggio tutto perfetto con tutte le sue armi, la testa robotica di ricambio, il mantello, addirittura un pugno in più per un eventuale smarrimento, insomma tutto era a posto compresa la copertura di cartone grezzo per la scatola interna: come nuovo!!! !
il pomo d`adamo mi è sceso fino allo scroto diventando il terzo testicolo, ed una lacrima ha rigato le mie guance sporche di polvere!!! !!! !!! !!! !!! non ci potevo credere!!
mi ricordavo di avercelo avuto da piccolo, ma pensavo di averlo perso nel tempo o distrutto o ancora regalato, ma sicuramente non avrei mai immaginato di trovarlo perfetto nella sua scatola!!
quando al tempo mi ero documentato scoprendo che era un pezzo ultra raro, l`avevo cercato in quella soffitta schifosa per giorni senza trovarlo e ribaltando tutto, ma pensavo che al massimo ne avrei trovato un pezzo o magari un rottame, proprio non ricordavo di averlo conservato così bene!
è stato come un sogno questo rtrovamento, ma è la realtà!
l`unica spiegazione che posso trarre, è che probabilmente, visto che il pezzo non mi è mai piaciuto, magari, da piccolo, l`avevo solo montato e poi rimesso nella sua scatola deluso dal risultato. questa è l`unica spiegazione che mi posso dare. ricordavo perfettamente che non mi piaceva per via della sua testa umana, su corpo micronauta, ma proprio non mi ricordavo che l`avevo conservato così bene!
chissà da quanto tempo era lì tra bottiglie e cavi della luce rotti! che sogno!
per la cronaca ho guardato subito se la scatola riportava qualche scritta tipo made in, o l`anno di produzione, ed in basso ho trovato una scritta che dice: per concessione della ditta Takara giappone.
quindi non dovrebbero essere solo dei tarocchi, ma prodotti su concessione. infatti mi pare che figurino anche in qualche catalogo ufficiale della Takara.
qualche dato tecnico: i soliti missili di gomma rossi, sono color salmone chiaro. la scatola offre un solo missile perforante il quale presenta la punta non divisibile dal missile, almeno così sembra. i pugni risultano aperti atti ad impugnare. le calamite sono forti come negli ooriginali takara, mentre le plastiche semprano di poco inferiori eccetto il busto cromato che fa molto Takara style ed è una figata assoluta!
la scatola è in ottimo stato.
in settimana, o quella dopo, se qualcuno è curioso, posto le foto in un altra sezione. subito non ce la faccio perchè ho fulminato la videocamerina.
non c`è nient`altro da aggiungere eccetto il fatto che non appena l`ho visto i miei testicoli hanno smesso di girare all`istante: sono stato ripagato alla grande!! il pomo d`adamo però è ancora lì.
ma ora ecco le immagini della star di questo intervento: lo Swamp Thing della Kenner

31/12/2011 15:24:55
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

buon giorno, dopo una piccola pausa ritorna la rubrica always glow con tutta la sua demenzialità e con un voto negativo nuovo e fiammante nel disprezzo più totale per la fosforescenza. le cose sono due: o questo collega odia così tanto la fosforescenza da volerlo mettere per iscritto, oppure gli sto sulle palle io, cosa molto più probabile!! aha aha aha!!!
detto questo il discorso dei voti negativi è un bel tema sul quale si possono fare dei ragionamenti e delle valutazioni interessanti.
essendo un forum libero, è giusto che ognuno esprima le proprie opinioni senza costrizioni e comunque sempre nel rispetto di tutti, quindi credo che l`opzione del voto negativo possa essere aprezzata da molti ed utilizattata come una qualsiasi altra funzione del forum.
è normale quindi che ognuno dica la sua. non bisogna dimenticarsi infatti che per esempio sia gruppi musicali, che registi o quant`altro devono sempre confrontarsi con recensioni che ovvimante si possono esprimere sia in positivo che in negativo. in poche parole tutto ciò che viene offerto al pubblico può piacere come non piacere, è una cosa più che normale e giusta.
detto questo, io non ho mai dato un voto negativo ad un collega e penso proprio che non lo farò mai, ma non per qualche strano ideale, ma semplicemete perchè non me ne viene nulla indietro. piuttosto se c` è qualcosa che non mi quadra gliene parlo direttamente scrivendo le mie opinioni, anche perchè un voto lasciato a caso non ha nessuna rilevanza. è come se io facessi una recensione di un albun musicale mettendogli un voto basso e basta senza descrivere l`album: nessuno terrebbe conto di quel voto e per valutare un possibile acquisto di quell`album si affiderebbe ad un`altra recensione.
comunque io da qualche hanno seguo la filosofia di Gandhi e quindi chiunque abbia messo il voto negativo, chiunque tu sia, sappi che ti voglio bene lo stesso fratello!!!
dopo aver detto questa caterba di cazzate di livello inumano, mi accingo a presentare altri due giocattoli fosforescenti che vanno ad arricchire questa lista.
il primo è la: " WEEBLES HAUNTED HOUSE " partorita dalla Hasbro nel 1976.
non è un genere di prodotto che io colleziono personalmente ma secondo me meritava comunque una sua presentazione in questo post, primo perchè ha una componente glow, poi perchè è molto dettagliata con numerosi particolari, ed infine perchè ricorda molto due giocattoli famosi sucessivi che probabilmente si sono ispirati a questo prodotto.
questo giocattolo è una casa delle streghe apribile con personaggi caricaturizzati in forma ovoidale. la fosforescenza si trova nel personaggio del fantasma che infesta la casa.
31/12/2011 15:34:08
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

vi ricorda qualcosa quel fantasmino fosforescente che viene calato dal tetto e rotola per la casa in questa immagine ed i personaggi con laa faccia spaventata? a me il gioco Brivido.
31/12/2011 15:37:43
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

l`altro gioco che mi ricorda molto è la casa dei ghostbusters filmation, sia per gli interni dettagliati con ricco mobilio e quadretti sia per il fatto che si chiudeva e si poteva portare in giro con una maniglia
31/12/2011 15:43:54
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

non so se si siano ispirati a lei per Brivido e la casa dei Ghostbusters, ma è anche possibile.

l`altro prodotto glow di oggi sono gli stampini dei Ghostbusters Filmation.
la serie dei Ghostbusters filmation secondo me è molto interessante inquanto deriva da un telefilm del 1975 sempre della filmation dal titolo The Ghost Busters, quindi in un certo senso i primi sono loro e non quelli famosi del film di Ivan Reitman del 1984. infatti per quel bellissimo film, la Columbia Pictures ha dovuto chiedere i diritti alla filmation per il nome Ghost Busters che poi ha unito in Ghostbusters.
31/12/2011 15:50:34
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao aha aha aha
31/12/2011 16:50:07
Avatar
Chrome Skull (dal 14/10/11)
MODERATORE

voti annunci collezione forum

Ciao Abbs come sempre estrapoli dal universo giocattolifero delle chicche di prim`ordine.
E per di più dopo anni di ingiuste accuse ridai l`onore ad una serie considerata clone ed invece addirittura antesignana cono i Ghost Busters.

Appena possibile sti telefilm li devo cercare

Un augurio di un luculliano e sfoforescente fine dell`anno e di un 2012 di salute, prosperità e ricchi ritrovamenti sottotettistici
31/12/2011 18:28:24
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao grande chrome!!! ti ringrazio infinitamente per i complimenti!!! !!! !!! !!! !!! !!! !!
anche a me è sempre piaciuta la serie dei ghostbusters filmation ed il telefilm del 75 dev` essere sicuramente divertente!!!! incredibili gli smaterializzatori anni 70!!! il gorilla poi è una trovata esilarante!!!
grande augurio il tuo!!! e ti auguro anche io un 2012 fellice con tante cose belle e sempre in super salute!!! !!! !!! !!!
grazie ancora!!!!
17/01/2012 00:05:51
Avatar
geag78 (dal 11/06/07)
voti annunci collezione forum

ciao scusa se ti scrivo qua ma ti volevo chiedere il tuo taricchino drago tobikage che hai postato nel post di tamagas ha anche delle armi che sarei curioso di vederle grazie fammi saper ciao
17/01/2012 12:54:14
Avatar
ger76 (dal 25/06/03)
voti annunci collezione forum

beh si sapeva che i GB filmation sono un rifacimento del telefilm... =)... almeno io lo sapevo...
eheheheh =).... cmq glowmania anche nel 2012....
17/01/2012 20:42:14
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao geag78!!! scusa il ritardo, sono giorni che sono a fare un pò di festa in giro.
piacere di conoscerti, io sono Abbs l`uomo della fosforescenza, mi cibo di vegetali, vivo solo di notte perchè di giorno sono morto, ho il pallino per la roulette ma lo perdo sempre perchè è piccolissimo, soffro di aereofagia, ho un debole per le cose forti e provo dolore quando prendo una botta da qualche parte. detto questo hai fatto più che bene a scrivermi in questo post e spero sia di tuo gradimento. per quanto riguarda le armi del draghetto, ce le aveva in partenza ma le ho smarrite nel tempo. erano due specie di fucili che partivano dalle spalle e credo fossero bianchi.
è probabile che tali armi siano nel mio sottotetto degli orrori ma non ne sono sicuro inoltre vista la loro dimensione credo che sarà dura come trovare un`ago in un pagliaio, anche se comunque in realtà nei pagliai di solito, di chiodi, aghi e cose del genere se ne trovano sempre. il problema è che se uno deve cercare un ago in un pagliaio, prima o poi lo trova, visto che sa che c`è, è solo una questione di tempo, invece quelle due armi è probabile che ormai non ci siano neanche più, e quindi sarebbe più giusto dire " sarà dura come cercare un pagliaio in un ago!" ma non si sa mai, di sicuro le cercherò li sotto con tutta la cupidigia che è in me.
per qualsiasi domanda sono qua, e grazie ancora! ciao!!!


ciao ger!!! è un piacere risentirti, anche se non avverto nessun rumore.
si, si, beh, il vecchio telefilm dei ghost è conosciuto.
mi sembrava opportuno inserirlo visto che avevo presentato i timbrini della serie animata, era giusto per arricchire un pò il contenuto.
ti ringrazio per l` augurio e speriamo che sia un 2014 ricco di fosforescenza come lo è stato il 2007:
glowmania!!! !! glowmania!!! ! glowmania!!! glowmania!!!! glowmania!!!! oh! è proprio una mania!!
glowmania!!! glowmania!!!! glowmania!!! ......
27/02/2012 23:18:09
Avatar
geag78 (dal 11/06/07)
voti annunci collezione forum

ciao abbs il piacere e mio; e scusa se non ti ho risposto prima, non trovavo piu ul post dove ti avevo scritto; e non lo avevo neanche spuntato cosi non mi arrivava neanche la mail ;grazie per la risposta e ti volevo chiedere ma tutti i mostri che ci sono nelle foto che posti sono tuoi?ciao alla prossima
01/03/2012 01:23:37
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

arrivo subito! solo qualche secondo.
01/03/2012 01:25:37
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

eccomi
01/03/2012 01:30:09
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao geag78, figurati, nessun problema!!
per quanto rguarda i mostri, magari fossero miei! ma se avessi i soldi, sarebbero la mia collezione virtuale! magari!!!!
ciao e grazie a te!!!

visto che sono qui, ne aprofitto per presentare 4 e dico 3 nuovi oggetti glow in the dark pronti ed appena sfornati!!
01/03/2012 01:37:17
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

il primo è il : " GLOW` N GLITTER LADD rock star " messo in commercio con scopi ignoti dalla ditta CREATA nel 1987.
in definitiva, u bambolotto osceno con una chitarra fosforescente!!!
la cosa simpatica però, è che il giocattolo è ispirato ad un musicista realmente esistito, appunto Ladd, che non sapendo suonare la chitarra, si esibiva con una chitarra finta e fosforescente.
invedce di nascondere questo suo difetto, lo metteva in mostra, suonando completamente al buio, facendo così apparire la sua chitarra luminosa.






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-