IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Discussioni

 always glow!!!

 |  Lista discussioni  | 
23/04/2012 13:49:20
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao marcello, sono contento che ti sia divertito a leggerli!!! e mi dispiace che ti abbiano portato via mezzo pomeriggio. mi piace partire dai toys per parlare un pò di tutto. quindi alla fine diventa un post corposo, ma spero sempre piacevole. spero sempre di postare alltre curiosità al fosforo.
grazie mille ancora!!!!

ciao mitico liprandi!!! figata quella dei thundercats! la conoscevo ma mi è nuovo il fatto che fosse fosforescente, altrimenti l`avrei messa nel post! ci doveva essere di diritto, anche perchè è un pezzo veramente bello e maestoso!
grande oggetto glow! grazie che l`hai nominato!
se riesci a fargli delle foto al tuo in modalità glow, sarebbe una figata, perchè lo conoscevo ma come ho detto, non l`ho mai visto brillare.
grazie ancora
glowmania!
23/04/2012 15:24:17
Avatar
marcello71zz (dal 17/01/12)
voti annunci collezione forum

E` stato un piacere passare un po` di tempo a leggerlo
tranquillo Abbs .....mi piacerebbe avere tutti quei toy...sai anni 50 ...o avanti...sai periodo hammer uninversal monster etc...
23/04/2012 15:40:52
Avatar
kapraworldstore (dal 23/08/11)
voti annunci collezione forum

Ottimo 3d!!!!
24/04/2012 16:21:50
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ciao marcello! sì, è vero, i giocattoli anni 50 e 60 erano veramente particolari e sicuramente di grande effetto per una collezione odierna.
costano un bel pò la maggiorparte ma sono oggetti che se potessi permettermelo, mi comprerei.
grazie ancora!

ciao kapraworldstore, ti ringrazio per i complimenti!!!!
è sempre un piacere postare della fosforescenza!!
grazie di nuovo!

visto che sono qua, ne aprofitto per postare un`altra pepita glow, molto semplice ma anche di grande effetto fosforescente.
si tratta semplicemente degli Shanghai glow in the dark. qui sotto in una tristissima versione anni 80.
sicuramente un gioco semplice, se vogliamo anche effimero, se vogliamo anche noioso e se vogliamo anche palloso. ma gli shanghai nascondono una passato davvero importante che merita di essere ricordato:
il gioco degli shanghai nasce ottomila anni fa in Cina a Ll Cin Bon Hai Tirilin Fin Con Dai Vai, nella provincia di Hin Cin Jo Cei Fin Lin Bin Ciccin Lo Ci Mi Ce Puzz Ettin.
la leggenda narra che il grande maestro Yoi Sai Lai Sai Pin Lon Bai Nai, durante una cena a base di ravioli al vapore ripieni di bambù, ordinò a fine pasto un cesto di stuzzicadenti di misura più grande per liberarsi dei detriti di bambù che gli erano rimasti tra i denti.
una volta liberatosi di questi fastidiosi residui, annoiato dallo scorrere del tempo, costrinse i suoi discepoli a partecipare ad un gioco crudele:
ammassò al centro del tavolino tutti i suoi stuzzicadenti usati e spiegò che avvrebbe vinto la partita il discepolo che sarebbe riuscito ad ottenere più stuzzicadenti prelevandoli dalla cima del gruppo senza far muovere neanche minimamente quelli sottostanti. un gioco quindi di abilità ma, vista la natura di quegli stuzzicadenti colmi di avanzi, anche e soprattutto di coraggio!
la partita durò sei giorni. nessuno voleva fare suoi quegli stuzzicadenti immondi! così Yoi Sai La Sai Pin Lon Bai Nai , decise che non ci sarebbe stato nessun vincitore. ma nei mesi seguenti, divertito da questo nuovo gioco nato così per caso, organizzò dei tornei nel suo palazzo tra i picchi con stuzzicadenti sempre e solo usati da lui, finchè il gioco non si espanse anche nelle altre città e fino ai giorni d`oggi.

come si è detto, il gioco inizialmente prevedeva l`utilizzo di stuzzicadenti giganti usati. questo per avere anche una presa più salda sul legno.
negli anni, poi, si è abbandonato l`uso degli stuzzicadenti e si è passati a normali bastoncini appuntiti in legno o in altri materiali fino appunto anche a quelli in plastica fosforescente.

glowmania.
25/04/2012 17:24:27
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

propongo oggi un`alra diavoleria glow direttamente dal 1985.
si tratta di un gioco in scatola della MB denominato " GHOSTS "
il gioco presentava solamente una tabella quadrata che doveva simulare l`interno di un castello, e 16 fanasmini fosforesenti, 8 per ogni giocatore.
il gioco funzionava così: come abbiamo detto, ogni giocatore vantava 8 fantsamini a testa che schierava difronte a quelli dell`avversario a file di 4.
di quegli 8 fantasmini, 4 erano buoni e 4 cattivi. questi fantasmini avevano tutti un bollino nascosto dietro alla schiena ad indicare la loro natura: blue buoni, rosso cattivi.
lo scopo del gioco era quello di impadronirsi di tutti i fsntasmini buoni dell`avversrio mangiandoli col proprio fantasma come nella dama, ma dato che i fantasmi si muovevano frontalmente, i due giocatori non potevano conoscare la natura del fantasma dell`avversario, e quindi bisognava utilizzare l`intuito e capire i bluff dell`altro giocatore.
se per errore ci si impadroniva di tutti i fantasmi cattivi dell`avversario, si perdeva la partita.
si poteva vincere, invece, anche riuscendo a scappare dal " castello " attraversando tutte le caselle per imboccare una delle 2 frecce laterali che si trovavano all`inizio del campo avversario.
questo in poche parole era GHOSTS. io non ce l`ho mai avuto ma se lo trovassi non me lo comprerei mai.

quando ero piccolo però un mio amico ce l`aveva.
un pomeriggio ci siamo trovati a casa sua in 4 amici per fare qualche partita, ma finito di giocare, il mio amico si accorse che mancava uno dei fantasmini fosforescenti.
sapevamo che uno di noi quattro era un cleptomane. questo nostro amico spesso prendeva degli oggetti a caso tanto per avere il gusto di prenderli, soffriva proprio di cleptomania! quindi sapevamo che era stato lui. ma per il momento non dicemmo nulla.
questo mio amico era un americano con un cognome particolare : "ASTIN" e si era trasferito in italia da due anni con suo padre e sua madre.
lo conoscevamo da poco e non avevamo mai visto i suoi genitori, ma comunque ci mettemmo daccordo per andare a parlarci lo stesso per spiegare il disagio che spesso loro figlio creava tra di noi, e soprattutto per recuperare il fantasmino di GHOSTS.
nel pomeriggio io e miei due amici ci avvicinammo al quadro dei campamnelli del suo condominio e sunammo il campanello dove c`era scritto " ASTIN ".
ci aprirono subito. salimmo le scale e coi fermammo davanti alla porta di casa al primo piano. qualche secondo dopo, la porta si aprì di colpo e ci comparve davanti Gomez della famiglia Addams!!!
lo riconoscemmo subito! non poteva essere che lui! incredibile! il nostro amico era il figlio di JHON ASTIN, il Gomez della fimiglia Addams!!!
intimoriti da quella rivelazione non ce la sentimmo di raccontare al padre quello che aveva fatto il figlio: non potevamo dire a Gomez che suo figlio era un ladro!
difianco a Gomez all`improvviso comparve il nostro amico che ci invitò ad entrare, e ci sedemmo davanti al televisore in salotto a guardare i cartoni anmimati. subito dopo si presentò sua madre con quattro budini freddi al cioccolato dentro delle scodelle di porcellana. noi ci immaginavamo, visto il padre, che sua madre fosse uguale a Mortisia, ed invece era bionda, alta, con la pelle chiara, gli occhi azzurri e tremendamente bella! probabilmente era una modella russa che suo padre si era cuccato solo grazie alla sua notorietà.
mentre mangiavamo quel budino guardando la televisione, con la coda dell`occhio vidi Gomez in corridoio che ballava il tango da solo e abbozzava qualche passo di danza con le sue scarpe lucide.
finiti i budini, ci spostammo nella cameretta del nostro amico che ci voleva fare vedere i suoi giocattoli. ricordo di aver visto giocattoli che non conoscevo minimamente. probabilmente erano cose che aveva comprato in america e poi si era portato con se. aveva una camera piena di giochi, comunque.
ci mettemmo a giocare sul pavimento con varie action figures, e fu in quel momento che, guardando attraverso la finestra che dava sul terrazzino, vidi Gomez che ci guardava dal giardino!
si era arrampicato su un ramo di un grande albero ed era arrivato fino al livello di quel terrazzo.
lo feci notare anche agli altri, ma il figlio di Gomez ci disse che era una cosa che il padre faceva abitualmente. diceva che si rilassava arrampicandosi sugli alberi per fumarsi un sigaro in pace.
riguardammo fuori e vedemmo Gomez che ci salutò sorridendo con un sigaro tra i denti.
verso sera ce ne andammo. sulla porta di casa Gomez e suo figlio ci augurarono una buona cena, ma un attimo prima di andare, ci accorgemmo che il figlio stringeva in una mano il fantasmino di GHOSTS! ma prima che potessimo dire qualcosa, Gomez schioccò le dita due volte come nella serie televisiva e sorridendo chiuse velocemente la porta di casa!
dopo quel giorno non li vedemmo più. una settimana dopo traslocarono e sparirono dal quartiere.
27/04/2012 21:28:33
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

la diavoleria glow di oggi è opera della famosa REMCO.
questa ditta nel 1985, ha la sterile idea di mettere in commercio due aracnidi ed un insetto dotati del potere della fosforescenza. rispettivamente, uno scorpione, una tarantola ed una mantide religiosa.
tali figure vennero chiamate " NIGHT CRAWLER ".
la fosforescenza risiedeva solo nelle loro appendici. infatti nei blister c`era scritto : " Glow in the dark legs and tentacle "
belli da avere, se una persona vuole intraprendere una bellissima, ma alquanto corposa, collezione di oggetti glow.
qui sotto posto le foto della versione Mantide Religiosa.

visto il tema della mantide, volevo porvi anche uno squisito quesito che poi le due parolle sono anche gemellari " squisito e quesito " manca solo una " S " e poi diventerebbe " Squesito "...a no! viene un pò diverso...comunque a parte questo... ecco il quesito squisito: tutti conosciamo la Mantide Religiosa, ma la Mantide Atea?
la scoperta di questo insetto atipico merita, secondo me, di essere raccontata perchè l`ho vissuta in primis! veramente!
ero in terza media e il mio istituto aveva organizzato una gita di fine anno in corriera a Lubuzit in Croazia, dove si trovava l`antica chiesa di Rodrevizze.
partimmo di buon ora, alle 5 del mattino.
il viaggio durò 12 ore senza fare nemmeno una sosta. l`autista della corriera, infatti, era uno stacanovista del lavoro ed un ferreo esponente del detto " via il dente, via il dolore ". così ci costrinse a viaggiare per tutte le dodici ore dentro a quella corriera bloccando tutte le uscite!
la maggior parte dei miei compagni, a metà viaggio, si urinarono addosso, altri la fecero dal finestrino e solo alcuni riuscirono a trattenersi.
io fui uno di questi. riuscii a tenermela fino alla fine bagniandomi ogni 15 minuti le labbra con un pò di acqua naturale e risputandola ogni volta dinuovo nella bottiglietta.
l`autista era anche un patito di musica lirica e per tutto il viaggio ci fece ascoltare Pavarotti e Bocelli al massimo volume: tra la musica e il dolore degli alunni che cercavano di trattenere le loro deiezioni liquide, sembrava di stare sul palco di un`opera lirica a sfondo tragico. i volti dei miei compagni erano delle maschere di sofferenza che si distorcevano in smorfie di dolore e frustrazione mentre le voci di Pavarotti e Bocelli facevano da cornice a quell`inferno dantesco.
solo il professore di musica faceva finta di gradire la cosa, ma secondo me se l`era fatta addosso anche lui, perchè ai piedi del suo sedile cìera una grande pozza. in mano teneva una bottiglia vuota di acqua frizzante che usava come capro espiatorio, ma quella pozza più che acqua, sembrava cedrata!
una volta arrivati a Lubuzit, mi scaricai facendo un`urinata record di 2 minuti!! ahh! ricordo ancora il solievo mentre rilasciavo quei liquidi, sembravo un innaffiatore! quasi avevo paura che mi partisse via anche il pisello dalla velocità con cui fuoriuscivano quei liquidi!
comunque, subito, i professori ci hanno portato alla chiesa di Rodrevizze, per fracassarci le palle con ore di spiegazioni indigeste sui vari fregi ed affreschi, quando a noi interessavano solo le figurine degli Sgorbions e i Cavalieri Dello Zodiaco: eravamo fieri della nostra ignoranza in campo artistico, perchè ci volevamo solo divertire ed in futuro avremmo avuto tutto il tempo per imparare quelle dannate cose.
a metà pomeriggio, ci hanno portato in un grande parco per pranzare al sacco.
dopo aver mangiato qualche panino ormai indurito e bevuto un pò di succhi delle peggiori marche, non sapevamo già più cosa fare. era primavera-estate ed i nostri istinti primordiali di accoppiamento si facevano strada dentro di noi, quindi il nostro interesse primario si riversava princepalmente sulle nostre compagne di classe che già incominciavano a portare la gonnella e ci facevano dono di qualche centimetro di nudità. ma i professori erano sempre in mezzo ai coglioni e quindi io ed altri tre miei compagni, ci allontanammo dal gruppo in cerca di un pò di libertà.
non avevamo un pallone o un cavolo di qualsiasi altra palla per fare due tiri, così incominciammo a girare per il parco sperando di vedere qualcosa di interessante. eravamo, io, Martino, Roberto e Dugunga che era nato in Argentina.
mentre camminavamo annoiati, notammo una piccola montagnola di pietra e muschio alta una decina di metri che ci sembrò subitito inìvitante. iniziammo così la scalata: era veramente ripida ma Dugunga dimostrò un`agilità da circense! mentre si arrampicava tenendosi solo con le ultime falangi delle dita, sembrava un aracnide che scalava un muro di casa.
quando arrivò in cima ci chiamò a gran voce dicendoci che c`era una cosa incredibile. quando dopo circa un`ora lo raggiungemmo, vedemmo quella cosa: proprio in cima a quella montagnola, si trovava una Mantide! subito mi avvicinai notando che non si trattava della famosa Mantide Religiosa, ma di un`altra mantide, inquanto non era verde, ma marrone e soprattutto non aveva le classiche due chele. inoltre era grande quasi come un cormorano.
subito abbiamo ridisceso la montagnola ed abbiamo riferito tutto al professore di scenze, il quale fece un giro di chiamate e, poco dopo , il parco si riempì di giornalisti, telecameraman e persone armate di macchine fotografiche. c`erano veramente tante persone. tra gli altri, vidi anche il tennista Borg e Loredana Bertè! vidi anche un tifoso di Hulk Hogan, e Milli Carlucci.
infine arrivò anche Lilli Gruber in abiti succinti intenta a confezionare il servizio.
un famoso naturalista del luogo Hans Scorregh Lor, dopo aver visto l`insetto, che reputò trattarsi di una nuova specie, decise di lasciare a noi , che ll`avevamo scoperto, la scelta del nome. non ci veniva in mente nulla, poi, io pensai che visto che esisteva già la Mantide Religiosa, sarebbe stato divertente chiamare quella: Mantide Atea.
16/05/2012 21:40:59
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

16/05/2012 21:45:07
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

buona sera a tutti.
ritorna la rubrica always glow con tre nuovi prodotti fosforesceti freschi e brillanti.
direi di spaccare il ghiaccio con uno spacca ghiaccio e partire con il primo:
il prmo toys glow di oggi, è il mitico Dragon Crest della Miner industries, datato 1963!
il gioco consisteva semplicemente in un castello abbinato a figure in plastica rigida che si dividevano in mostri e cavalieri medioevali.
a seconda della scelta, poi, si poteva decidere, se fare un castello infestato dai mostri o difeso dagli eroici cavalieri.
le figure mostruose, che raffiguravano mostri classici quali streghe, vampiri, zombi e chi ne ha più ne tetta, erano interamente glow.
tali figure erano marcate M.P.C. nota fabbrica degli anni 60 specializzata proprio in piccole figure in plastica.
la M.P.C. verrà poi in futuro assorbita dalla Miner casa distributrice, presente, infatti, già nella scatola del Dragon Crest. diciamo che questo giocattolo è un connubio tra la M.P.C. e la Miner.
gioco che può sembrare sterile, questo del Dragon Crest, ma secondo me, invece, di gran fascino per gli appassionati di soldatini come ero io.
bello infatti il tema del castello infestato di mostri, che al buio faceva sicuramente la sua scena!
bisogna anche dire che era del 63, e non certo degli anni 80 o 90, ma neanche del 2013 o 14, che devono ancora venire, e tanto meno del 1800 che è già passato, ma comunque questi sono solo dettagli, o vaccate.
intanto ecco le immagini del Dragon Krest e dei mostri classici M.P.C.
subito dopo, gli altri 2 ooggetti glow di oggi.



16/05/2012 21:53:14
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

come secondo oggetto propongo oggi i Moon Goon People!
niente di particolare dal punto di vista ludico! bello comunque l`effetto copletamente glow sul tema degli alieni.
io comunque li avrei comprati se avessi potuto. infatti la cosa sarebbe risultata impossibile, inquanto questi tre orribili personaggi erano stati ritirati dal commercio, negli anni 60, per pproblemi legati alla loro luminescenza: in poche parole l`ignota casa di distribuzione che li aveva messi in commercio, non riuscendo a replicare la mitica formula della fosforescenza, aveva deciso di reciclare gli scarti di una fabbrica che produceva bombe nucleari in Russia!
la loro luminescenza era talmente potente, da poter essere utilizzati come fari per biciclette o come torce!
INTROVABILI! ma se vedete un negozio di giocattoli o una cartoleria che brillano di notte, è probabile che al loro interno si trovi un blister di Monn Goon People
16/05/2012 22:00:43
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

il terzo oggetto di oggi è il mitico Domino Rally della mego uscito nel 1982!
credo che il Domino Rally, in generale, sia uno dei giochi più mascochistici della storia!
non ho mai capito che cosa ci sia di così piacevole nel vedere crollare ore di lavoro per pochi secondi di "divertimento". anche perchè lo spettacolo, a meno che non si possedessero 100 scatole, era veramente meschino!
ma comunque il Domino Rally ha sempre avuto i suoi appassionati, e credo infatti che possa anche divertire. come credo che esista anche babbo natale. per questo che il giorno di natale lascio sempre il camino acceso tutta la notte.
in questo domino della Mego, non vi è nulla di differente rispetto agli altri domini, eccetto ovviamente il potere della fosforescenza, che poteva creare dei bei giochi di luce. sopattutto, secondo me, se invece di farli completamente fosforescenti come delle barrette al plutonio, li avessero dotati di una sola facciata glow, in modo che poi al buio potesse apparire la figura finale solo nel momento dell`abbattimento, mettendo in mostra, appunto, solo la facciata fosforescente.
c`è anche, però, da aprire una piccola parentesi sul Domino Rally
(
ecco fatto! più piccola non riesco. comunque volevo dire, prima di chiuderla, che per quanto riguarda il gioco del Domino Rally, noi Italiani possiamo vantare il campione del mondo: il famoso Enrico La Quercia!
La Quercia, infatti, oltre ad essere campione del mondo, è entrato anche nel guinness dei primati per aver creato la fila più lunga di Domino Rallly di tutti i tempi!
più precisamente, questa sucessione di pedine partiva da Milano ed arrivava fino a Parigi!
per posizionarle tutte ci impiegò cinquant`anni, e la reazione a catena partita dalla prima fino all`ultima pedina si protrasse per un anno!
in tutto furono inpiegate quattrocentocinquantamigliardi di pedine!
ovviamente la gara non fu mai ripresa.
Enrico La Quercia, è entrato, nello stesso anno, nel guienness dei primati anche come uomo più idiota di sempre.
di seguito le immagini del Domino Rally glow della Mego, e del grande Enrico La Quercia.
a presto.
glowmania
20/08/2013 14:48:52
Avatar
marcello71zz (dal 17/01/12)
voti annunci collezione forum

Grande Abbs Io ti EVocooooo....:-) Neghini, neghini, nasanucolò...;-)
Ho ripescato questo tuo 3d....anche io adoro il genere GLow ...appena posso metto qualche foto dalla mia collection......
21/08/2013 01:59:34
Avatar
Destron79 (dal 19/02/12)
voti annunci collezione forum

Ciao Abbs!
Non so come abbia fatto a perdermi quest`altro tuo splendido thread! Un`escursione a 360° nel mondo del glow in the dark, pieno di cose folli ed assurde! Complimenti vivissimi.

Contribuisco anch`io aggiungendo una piccola carrellata dei mostri classici dell`Aurora, qui nella versione model kit glow in the dark. Ricordo che il mio babbo, nella sua famosa stanza dei mostri, ne aveva parecchi, e che una volta abbassò le persiane completamente per farmi vedere che brillavano tutti nel buio. L`effetto era incredibile, con tutti questi personaggi mostruosi sparsi un po` ovunque che risplendevano e mi guardavano nell`oscurità totale!
21/08/2013 11:40:28
Avatar
marcello71zz (dal 17/01/12)
voti annunci collezione forum

Ricordo che il mio babbo, nella sua famosa stanza dei mostri, ne aveva parecchi, e che una volta abbassò le persiane completamente per farmi vedere che brillavano tutti nel buio. L`effetto era incredibile, con tutti questi personaggi mostruosi sparsi un po` ovunque che risplendevano e mi guardavano nell`oscurità totale!



Complimenti Destron79, adoro questo genere di cose...ricordi...emozioni che suscitano dei semplici giocattoli ....adoro i mostri della Universal ...magari se riesci a fare delle foto :-) se hai ancora la collezione di tuo padre, e magari anche al buio ;-)

Inizio a mettere anche io qualche foto
21/08/2013 19:36:06
Avatar
Destron79 (dal 19/02/12)
voti annunci collezione forum

[quotese hai ancora la collezione di tuo padre, e magari anche al buio ;-)]



Ciao Marcello, purtroppo non è rimasto niente, come dicevo ad Abbs qualche post fa purtroppo una ventina d`anni fa ci furono gravi problemi economici in famiglia e si dovette dar via tutto quanto. Recentemente ho scoperto che sono rimasti in un solaio i dinosauri e gli animali preistorici dell`Aurora e di qualche altra ditta, invece i mostri e le altre cose sono andate.
Non credo ci fosse nessun dinosauro glow in the dark, ma darò un`occhiata appena mi capiterà l`occasione.
21/08/2013 23:28:42
Avatar
marcello71zz (dal 17/01/12)
voti annunci collezione forum

Ok...spero che tutto si sia risolto nel migliore dei modi
22/08/2013 18:31:35
Avatar
Mastermold (dal 03/08/05)
voti annunci collezione forum

Bellissimo!
Straordinai
glow-bones!
Eccezionale il castello coi soldatini - ad avercelo ai miei tempi! Da notare il drago di gomma... una vera chicca!
Uno amante dell`horror come me avrebbe certamente fatto che un castello di nobili cavalieri, avamposto di confine di un regno fantastico, veniva improvvisamente invaso e assalito da creature della notte... risvegliate dal passaggio di una cometa...
22/08/2013 18:37:21
Avatar
Mastermold (dal 03/08/05)
voti annunci collezione forum

PS riesuma anche il post sulle serie sconosciute (non ricordo il titolo) che non lo trovo piùùùùùùùùùùùùù!
23/08/2013 00:28:52
Avatar
marcello71zz (dal 17/01/12)
voti annunci collezione forum

Ok faccio la ricerca...riguardo al post che hai citato
comunque Abbs ha scritto l`ultima volta in data 16/05/2012 22:00:43

ho riesumato il suo post il 20 Agosto
pero` ancora non appare il mitico Abbs
forse in vacanza in qualche posto particolare
tipo chernobyl
o in altri luoghi insoliti

un castello di nobili cavalieri, avamposto di confine di un regno fantastico, veniva improvvisamente invaso e assalito da creature della notte... risvegliate dal passaggio di una cometa...



Grande!!!
Nobili cavalieri contro forze oscure piene di malvagita`
La cometa che fa resuscitare i morti come nei film di zombie?
23/08/2013 12:34:50
Avatar
Mastermold (dal 03/08/05)
voti annunci collezione forum

"La cometa che fa resuscitare i morti come nei film di zombie?"
Si, in effetti l`ispirazione sarebbe quella
24/08/2013 00:47:53
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ALWAYS












-
24/08/2013 00:49:32
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

GLOW!!! !!! !!! !!













-
24/08/2013 00:51:12
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ahhhhhhhhh! chi è che mi ha evocato??? aha aha aha! ho sentito come un richiamo nei miei padiglioni auricolari e sono giunto!!!
scusatemi il ritardo ma ero in vacanza e nel frattempo sono un pò invecchiato

-
24/08/2013 00:52:16
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

solo un attimo che mi rimetto in sesto............ci provo, ma non è facile!


24/08/2013 00:53:27
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ancora un attimo.......
oooooooh! finalmente!!!!
ci sono!!! !!! !!! !!


24/08/2013 00:58:36
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

intanto ringrazio i grandissimi Marcello, Destron e Mastermold per tutti i bellissimi complimenti. poi, devo scusarmi per il ritardo, ero in vacanza, ma non a Chernobyl aha aha aha aha! quest`anno ho voluto cambiare.
ero in quel luogo dove si trova il confine tra questa dimensione e tutte le altre.
si tratta di un semplice tunnel o galleria che collega il nostro mondo ad altre dimensioni sconosciute.
entrarci vorrebbe dire non tornare mai più, ed infatti io mi sono fermato sulla soglia. ho sbirciato solo un attimo uscendo con la testa dall`altra parte e ho visto cose che la mente umana non dovrebbe vedere: zanzare vampiro, mosche cieche, esseri identici ai draghi ma completamente diversi, lepri a forma di conigli, lucertole a forma di ramarri, giraffe ad una testa sola e gnomi giganteschi!
ma ora sono qui e qui parlerò di fosforescenza!
Glowmania a tutti!!!!

parlando appunto di fosforescenza devo dire che sono rimasto molto colpito dal racconto di Destron!
mi sono immaginato la scena di quando vedevi tutte queste figure mostruose nell`oscurità, e sono sicuro che deve essere stata una sensazione indimenticabile che, appunto, come hai scritto, infatti è ancora vivida nei tuoi ricordi.
eh sì, d`altronde l`idea della fosforescenza applicata al gioco era veramente qualcosa di magico per noi bambini. ricordo che quando era uscito Scare Glow ero impazzito dalla gioia!!! mi piaceva troppo, e per il suo potere luminoso lo ritenevo il Masters più potente di tutti. il suo potere non era solo raffigurato nei fumetti, ma era proprio riscontrabile anche nella realtà! un qualcosa di tangibile! è stato veramente un grande personaggio ed una grande idea commerciale. poi io credevo fosse proprio Skeletor in versione spirito! era troppo una figata!
sono contento che tu abbia trovato in soffitta alcuni esemplari di quei fantastici dinosauri dell` Aurora e non vedo l`ora di vederli nella tua collezione.
i kit fosforescenti da te postati, ricordo di quando li avevi visti dal vero, sono un qualcosa di magico! sono di una bellezza semplicemente fantasmagorica!
sono contento inoltre che ti sia piaciuto il post. credo che la fosforescenza in un certo senso sia legata anch`essa al` horror ed ai mostri in generale, perchè veniva spesso usata per personaggi giocattolo come spettri e scheletri o comunque legata al sovrannaturale, e quindi mi piace molto come tema e sono orgoglioso di trattarlo.
grazie ancora Destron!!

grande Marcello grandi complimenti per queste foto che mi hanno veramente impressionato! hai carpito proprio lo spirito della fosforescenza, e sono proprio anche belle da vedere!! veramente bellissime.
ti ringrazio per avermi evocato e prestissimo estrapolerò dal mio archivio altre diavolerie glow pronte per illuminare le tenebre. la fosforescenza è immortale! Always Glow!!!
era da qualche tempo che non rispolveravo questo post, mi ero dedicato un pò al Monster Time.
ti ringrazio ancora brother!!!

grazie ancora per i complimenti Mastermold!!! !!! !!! !!!
il castello è vero che è un bel pezzo! infondo era come giocare ai soldatini ma con una vena di orrore e magia medioevale! poi ovviamente c`era il solito discorso della fosforescenza che permetteva un attacco notturno al castello come nei classici film horror di una volta. un bellissimo gioco sicuramente.
il Glo-Bones piace tantissimo anche a me perchè era tascabile e molto dettagliato! dentro quella scatolina c`era tutto comprese armi ed elmo. davvero un gioiellino da avere!

grazie ancora a tutti e prestissimo nuove diavolerie luminose!!!!
intanto spegnamo le luci!!!

Glowmania a tutti!!! !!!












Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-