IMPORTANTE: giocattolivecchi.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM XTRA/Collezioni

 collezione di Abbs

 |  Lista discussioni  | 
23/07/2022 17:35:10
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

esiste qualcosa di più anni 80 dei Transformers? chi ha passato l`infanzia negli anni ottanta se li ricorda; quando ogni oggetto poteva tramutarsi in un robot!

si viveva nel futuro!



23/07/2022 17:37:21
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

23/07/2022 17:42:44
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

c`è una cosa che ha sempre avuto successo con i bambini: i dinosauri!
e penso proprio che i creatori della Takara avessero fatto centro con i loro Dinobot!
robot + dinosauro = il massimo.
credo che più o meno ogni bambino degli anni ottanta ne abbia avuto uno, o almeno abbia sognato di averlo. e anche a me sono sempre piaciuti un casino, ma allo stesso modo, e forse anche di più, mi piacevano i così detti Prehistory Animal!
















































































.
23/07/2022 17:44:32
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

.......
23/07/2022 17:46:20
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

........
23/07/2022 17:47:42
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

........
23/07/2022 18:31:21
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

le cromature in puro stile Takara old style di questi dinosauri meccanici sono fantastiche!
così brunite poi gli donano un senso di antichità unico. potevano fare così anche gli originali secondo me, visto che non erano dei Transformers come tutti gli altri ma si trasformavano in qualcosa che aveva una valenza preistorica.
è stata una grande idea secondo me quella quella di renderli più vicini al bronzo o all`ottone che al metallo o all`oro come negli originali, perchè gli conferisce proprio un effetto invecchiato da museo dei dinosauri.
come del resto è grandiosa anche l`idea di modificarli pesantemente anche nella struttura creando dei veri e propri dinosauri appartenenti ad altre specie. lo Snarl-stegosauro, ormai rarissimo, con quella cresta da tritone sulla schiena e la testa da super carnivoro completamente ridisegnata rispetto all`originale e tutta trasparente in puro stile Takara. e lo Sludge-brontosauro con addirittura l`aggiunta delle ali per un`improbabilissima creatura preistorica frutto più di leggenda che di scienza. impareggiabile come trasformabile. e ovviamente il Grimlock-Tirannosauro con il corno sulla testa, i denti a sciabola, le zampe piene di artigli e la cresta sulla schiena. quanto l`hanno potenziato! e che pezzo! un vero capolavoro.
una delle cose che mi è sempre piaciuta di più dei vecchi Transformers della Takara sono proprio le cromature. erano proprio una caratteristica di questa ditta e dava l`idea di qualcosa di assolutamente ricco e di qualità. è una cosa che poi via via si è un pò persa, era più legata al periodo Microchange, ma era proprio una caratteristica della Takara riscontrabile anche nei vecchi Henshin Cyborg e nei Microman. erano veramente giocattoli da vetrina, e io gli ho sempre accomunati agli orologi della Casio dorati e argentati di allora. d`altronde anche l`orologio digitale e in metallo dei Microchange era un must dell`epoca e poteva essere scambiato proprio per un Casio.

nelle foto dei Prehistory ho inserito anche l`insettone bootleg versione Robots Transistor della Four Star perchè anche quello da proprio l`idea di una creatura preistorica, un invertebrato artropode di quel periodo ma nato ancora prima dei dinosauri. è perfetto con i Prehistory. sembra quasi di vedere un museo di animali preistorici.
è proprio bello questo insettone trasformabile, sembra proprio un proto scorpione ancestrale perchè oltre ad avere le caratteristiche dello scorpione possiede pure le antenne e un guscio che sembra appartenere ad un invertebrato marino preistorico simile ai trilobiti.
stupendo veramente, e poi tutto metallico in stile Takara. spettacolare secondo me












.
23/07/2022 18:37:50
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ora, se qualcuno mi chiedesse qual`è il mio Transformers preferito, non saprei, sarebbe molto dura, ma sicuramente un posto d`onore spetterebbe al Terminal Radio Robot qui sotto, perchè in quanto a posizioni plastiche e mobilità probabilmente non ha rivali























.
23/07/2022 18:44:32
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

con questo robot i suoi progettisti si sono superati perchè, può girare le gambe dal ginocchio in giù, muovere le braccia praticamente in tutte le direzioni che vuole, e in più girare anche la testa; il tutto trasformandosi in una radio perfetta e funzionante!
ma non è finita perchè a questo robot gli si illuminano anche gli occhi rendendolo un vero e proprio capolavoro dei giocattoli trasformabili.


eccolo qui sotto in tutta la sua malvagità.

grande carisma malefico





























.
23/07/2022 18:49:55
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

eccolo, avido di cubi di energon






























.
23/07/2022 20:20:38
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

infondo era qualcosa in più anche rispetto agli originali, questa cosa qui delle luci. per me da piccolo era così. nessuno degli originali dell`epoca aveva questa caratteristica, che infatti non si vedeva nei giocattoli trasformabili.
non era semplice costruire un robot che oltre alla trasformabilità godesse anche di sistemi elettronici e luminosi. era tutto un discorso di fili ed intrugli analogici di allora. e il tutto in giocattoli tutto sommato piccoli. c`era L` Astromagnum per esempio che era un capolavoro, e poi han fatto Galvatron ma era già più nuovo e soprattutto non doveva trasformarsi in un oggetto che doveva apparire reale come una radio, ma in qualcosa di fantascientifico ed inventato apposta per lui, quindi la trasformazione, dal punto di vista tecnico, richiedeva meno ingegno da parte dei suoi progettisti.
qui invece con il Terminal Robot si doveva creare qualcosa che una volta trasformato potesse mimetizzarsi nella cameretta di un bambino con gli altri oggetti di uso comune. per me me questo Transformers è un capolavoro. ce l`ho anche in versione rossa, sopravvissuto ancora perfetto dalla mia infanzia. ricordo ancora perfettamente il giorno in cui l`avevo comprato. era una cosa fantastica, e quando gli si illuminavano gli occhi mi sembrava di giocare con un Transformers dei cartoni.
questa cosa secondo me gli dava una marcia in più rispetto agli altri.
discutibile forse il fatto di avergli fatto la faccia praticamente identica a quella di Megatron. ma anche questa caratteristica gli donava carattere. per me era come se fosse il fratello di Megatron che sulla terra aveva preso la forma di una radio.
ma comunque Transformers ingegneristicamente fantastico secondo me.

sul discorso dei bootleg VS originali, sinceramente io non ho mai fatto distinzioni. per me erano entrambi giocattoli dell`epoca, e oggi, in quanto a carisma e anima anni ottanta mantengono la stessa energia. d`altronde nella mia infanzia degli anni 80 c`erano sia gli originali che i bootleg, e anzi, spesso i bootleg rappresentavano qualcosa di più originale e difficile da reperire; un esempio sono proprio i fantastici Prehistory Animal; tra l`altro costruiti a regola d`arte proprio come gli originali Dinobot. anzi, spesso i bootleg erano ancora più resistenti degli originali sia come materiali che come giunture. se pensate che il mio Terminal Radio Robot rosso è sopravvissuto alla mia infanzia perfetto e funzionante anche dal punto di vista elettronico, e con le giunture ancora perfette e non smollate, è una cosa davvero incredibile.
quindi ecco non è sempre detto ce i bootleg fossero dei prodotti di bassa qualità. probabilmente è un pò come succede per le merendine, paghi per la marca ma alla fine sono buone uguali.
poi ovviamente c`erano anche tanti bootleg da bancarella, ma questo non valeva per tutti. c`erano grandi progettisti, basti pensare al già citato Astromagnum che per molti è ancora il più bel transformers di sempre. e anche io lo annovero tra i miei preferiti. robot talmente bello che poi, come sappiamo, è stato scelto dalla stessa Takara per comparire nella serie originale come uno dei Distructor più famosi.




il Terminal Radio Robot qui sopra è un trasformabile abbastanza conosciuto, almeno tra gli appassionati di bootleg, ma c`è un altra radio trasformabile molto, molto, molto , molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, molto, meno conosciuta!
ora vi presento un novo Transformers sconosciutissimo. in tanti anni che seguo internet ho visto solo il mio e un altro in foto. basta.

ecco a voi il Transformable Walk Bot del 1984!!!!





































.
23/07/2022 20:23:50
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

.....
23/07/2022 20:38:00
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

......
23/07/2022 20:54:27
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

tutti gli oggetti presenti nelle foto sono rigorosamente anni 80. volevo proprio rendere l`idea della cameretta anni 80.


bella anche la scatola con il disegno del robot nel tipico stile Takara








.
23/07/2022 21:05:01
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

uscito nel 1984, anni ottanta come poche altre cose al mondo, una radio funzionante con tanto di cuffie funzionanti, e che all`occorrente può diventare anche un binocolo!!!!















.
23/07/2022 21:33:52
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

quale oggetto più desiderabile per un ragazzino degli anni 80!!! in un mondo in cui ogni oggetto di uso comune si trasformava in un robot, ecco comparire questa radio-walkman portatile con cuffie, che all`occorrenza diventava anche un binocolo, per passare pomeriggi avventurosi come dei piccoli Indiana Jones tra i giardini e i garage del nostro quartiere: pure spirit anni 80!
Transformers originalissimo e oltremodo poco diffuso rappresenta oggi un pezzo unico per il proprio esercito di Trasformabili.
questo trasformabile è proprio in stile Microchange Takara, e poi, se ci pensate, nel Soundwave originale le cuffie avevano solo un valore estetico, in quanto anche la stessa radio non era realmente funzionante, mentre qui invece funziona tutto ed è un oggetto che a tutti gli effetti potevi usare proprio come una radio vera e un Walkman ( tornando appunto sul discorso che spesso i bootleg non erano meno degli originali, ma anzi a volte offrivano soluzioni anche più godibili ). e non avete idea del casino che fa quando emette i suoni dalla radio! e le cuffie funzionano perfettamente! quando l`ho provato non credevo che le cuffie funzionassero veramente. pazzesco.
parlando sempre di bootleg VS originali ovvio poi che il Soundwave originale è un Transformers oltremodo fantastico, con le micro cassettine trasformabili ecc. ma comunque direi spettacolare questo Wlkman robot come oggetto anni 80 e sono mostruosamente contento di averlo nel mio esercito di Transformers.
dietro la scatola poi c`è una curiosa immagine di una bambina che tiene in mano il binocolo, un pò come per dire " è solo un giocattolo per tutti i bambini " e invece era un capolavoro! realizzavano dei veri e propri capolavori. probabilmente, anzi sicuramente, neanche gli stessi produttori si rendevano conto che stavano creando un qualcosa che poi sarebbe diventato mitico nel tempo e assurto a oggetto ultra prezioso. soprattutto per questi bootleg che visto il loro numero esiguo, oggi un collezionista per averli deve chiedere un favore al genio della lampada.
io me li ricordo i negozi di allora. erano uno spettacolo da mille e una notte. robot della Takatoku in scatole giapponesi che rivaleggiavano con le cromature dei trasformabili Takara. Masters e Blackstar appesi nei loro blister fantasy, robot DX identici a quelli che vedevi nei cartoni. era ovvio che se non ti compravano niente ti mettevi a frignare! che cosa ci siamo persi! dovevamo arraffare tutto! ma che privilegio impareggiabile averli visti.

alla prossima! vado in cesso che non ce la faccio più
23/07/2022 21:52:58
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

ah, dimenticavo l`arma!
chissà perchè poi questi radio robot hanno spesso armi bianche come spade o asce. probabilmente per dire: dateci un taglio con questa musica!!! aha aha aha aha aha!







.
30/07/2022 17:44:03
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

sempre parlando di trasformabili, secondo me i Rocklords sono una serie molto, molto sottovalutata. a me piacciono quanto i Transformers, e sono proprio dei trasformabili anni 80 come loro. per me sono la stessa cosa.
dalla loro parte poi hanno un concept originalissimo, una robustezza strutturale imbattibile, e la particolarità di essere dei trasformabili con parti biologiche, tra umanoidi vari e mostri come il qui sotto presente Sticks`n Stones: 2 volte mostro, due volte cattivo, due volte coglione












,
30/07/2022 18:04:11
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

mi sono sempre piaciuti un casino e ne ho avuti vari, tra l`altro oggi ancora tutti come nuovi ( parlando appunto di robustezza ).
pensate che il Rocklords qui sotto, dal nome Granite, è rimasto seppellito nel mio garage dal 1986!! avevo un vago sentore che fosse lì, sapete no quei ricordi vaghi di oggetti perduti, ma non ero mai riuscito a ritrovarlo. l`avevo cercato più volte lì al buio tra mille cianfrusaglie, e ricordavo pure il posto dove l`avevo appoggiato all`epoca dopo un probabilissimo pomeriggio di giochi all`aperto proprio con questo robot, ma niente, no c`era. ormai era solo un vago ricordo, poi quest`anno mi sono messo a cercare con una piletta, e cacchio, c`era! l`ho trovato! era proprio nel punto in cui l`avevo lasciato da piccolo! non era un sogno del passato, l`avevo lasciato proprio lì! incredibile.
è stata una cosa veramente incredibile quando l`ho visto, perchè l`avevo cercato anche da piccolo ma proprio non riuscivo a trovarlo. è proprio il Granite di quando ero piccolo! quello con cui giocavo. e pensare che siccome pensavo di averlo perso ed era uno dei miei Rocklords preferiti, me ne ero comprato un altro! aha aha aha aha aha! e invece era ancora lì sotto a fogli di carta ammuffiti in una mensola di ferro per le chiavi inglesi.
eccolo qui sotto come nuovo! è incredibile quanto siano resistenti questi robot. pensate, quasi quarant`anni in un garage umido, e sotterrato sotto ad una coperta di fogli di carta marcita! sono indistruttibili come robot! d`altronde si trasformavano in pietre!!! aha aha aha aha aha!
però è una coincidenza metafisica questa cosa delle pietre e della robustezza di questi robot!















.
30/07/2022 18:06:36
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

.........
30/07/2022 18:10:30
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

un altro dei miei preferiti di sempre è sempre stato Sticks`n Stone! con le sue due teste, forse il più mostruoso di tutti.
bellissimo trasformabile
















.
30/07/2022 18:12:16
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

..........
30/07/2022 18:33:11
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

qui sotto potete vedere invece, lo Spikestone, ovvero il dinosauro cornuto, e il Rock Roller bianco. tutti e due perfetti in scatola.
entrambi sono pezzi che con queste tipo di scatole a forma di grotta risultano introvabili. si possono trovare facilmente nelle altre confezioni, ma con queste che sono quelle delle versioni europee arrivate anche qui da noi, questi due pezzi non li vedi mai. gli altri si vedono anche in scatole europee, ma questi due mai. paradossalmente valgono molto di più le scatole dei robot stessi. due Transformers veramente difficili da trovare in queste vesti. tra l`altro anche molto belli. il dinosauro starebbe benissimo esposto insieme ai Dinobot della Takara. se poi uno possiede anche il mega Fossil Lord dei Rocklords, ovvero un dinosauro gigante formato da altri Rocklords, allora raggiunge il top.
sia lo Spikestone che il Rock Roller li avevo trovati entrambi in un negozio del mare ancora nei primi anni 90 quando avevo già iniziato a collezionare.
nelle foto qui sotto si può vedere anche un Magmar pure lui con la sua scatolina europea. Magmar è il capo dei cattivi, una sorta di Megatron del regno di Rocklords.
bellissimo trasformabile. e grande serie questa di Rocklords. quando erano usciti all`epoca ero impazzito















.
30/07/2022 18:41:04
Avatar
Abbs (dal 24/01/10)
voti annunci collezione forum

alla prossima! vado in garage!






Ultimi annunci inseriti su annuncivintage.com


-